C Gold: Gazzada passa al PalaBasiglio e lo Sporting Milano3 dice addio ai playoff

Nella penultima giornata del campionato di Serie C Gold, lo Sporting Milano3 cade in casa contro la 7Basket Laghi Gazzada 67-87. Dopo un buon avvio, gli ospiti hanno imposto la propria pallacanestro con i “Massicci” che hanno provato a lottare almeno fino al primo tempo. Nel secondo, i varesini ha deciso di scappare via in modo importante e non c’è stato pìù nulla da fare. Con questa sconfitta la matematica condanna i biancorossi che dopo oltre un decennio rimangono fuori dai playoff. 

SPORTING MILANO3 BASIGLIO-7 LAGHI GAZZADA 67-87
18-26; 36-48; 51-70
BASIGLIO: Alfieri 3, Turin 3, Iacono 20, Musumeci 2, Merlati 10, Valdameri, Colombo 4, Bertoglio 3, El Rawi, Orlandi, 3 Tandoi 6, Bonora 13 All. Pugliese
GAZZADA:  Pilotti 23, Magazzini, Foti, Gaye 12, Lepri 9, Martignoni, Bossola 9, Somaschini 1, Vai 19, Dell’Acqua 14 All. Piccolo

Dopo un avvio davvero molto bilanciato (6-4) in favore dello Sporting Milano3 grazie ad un bel canestro di Fabio Bonora, ma Gazzada con un break di 2-11 firmato da Dell’Acqua, Vai e Bossola (ex di partita) allunga sul +7 (8-15) e coach Sandro Pugliese decide di optare per un minuto di sospensione. I biancorossi con un canestro da due di Marco Colombo riduce il gap sul 10-15, ma gli ospiti con un Vai si portano sulla doppia cifra di vantaggio (10-20). I “Massicci” rispondono con una tripla di Andrea Merlati (13-20), ma Bossola punisce con un piazzato per il +9 (13-22). Il primo periodo si conclude con una bella penetrazione di Tandoi che permette ai basigliesi di chiudere sotto la doppia cifra di svantaggio (18-26). Gazzada è costretta a rinunciare a Foti dopo uno scontro fortuito che ha colpito la mandibola del giocatore ospite. 

Nei primi minuti del secondo quarto, gli uomini di coach Piccolo ritrovano la doppia cifra di vantaggio, allungando sulle tredici lunghezze di vantaggio (22-35) dopo il fallo antisportivo fischiato ad Andrea Merlati che commette in un amen il terzo e quarto fallo ed è costretto a risedersi in panchina. Con una tripla di Dell’Acqua, la 7 Laghi Gazzada allunga sul 24-39, a dare una scossa ai ci pensa Bonora (26-39), ma Lepri realizza dai 6.75 per il +16 (26-42). I varesini con il 2/2 di Pilotti allungano ulteriormente il vantaggio, ma con Iacono da tre punti ed il 2/2 dalla linea della carità, lo Sporting Milano3 si porta sul -11 (34-45) ed il coach avversario ferma la partita con un timeout. Si va negli spogliatoi sul punteggio di 36-48 in favore degli ospiti con Iacono che fa 2/2 dalla lunetta e permetta alla sua squadra di accorciare il gap. 

Nella prima metà della terza frazione, le squadre faticano a trovare la via della retina con Gazzada che però improvvisamente si riaccende e scappa via con Lepri, Pilotti e Vai che realizzano tre canestri consecutivi dalla linea dei 6.75 e volano sul punteggio di 38-64. Coach Sandro Pugliese prova a dare una scossa ai suoi, richiamandoli con un timeout. E’ Iacono a volersi prendere la squadra sulle spalle per provare quantomeno a rendere il passivo meno pesante (43-66). Con un canestro da tre di Fabio Bonora, lo Sporting Milano3 si porta sul -20 e coach Piccolo decide di usufruire di un minuto di sospensione. Al 30’, il punteggio dice 51-70 grazie ad una tripla sulla sirena di Bertoglio. 

Nell’ultimo periodo, la 7 Laghi Gazzada ha solo il dovere di controllare ed amministrare il largo vantaggio. I ragazzi di coach Daniele Piccolo arrivano addirittura sul +29. Nei minuti finali, lo Sporting Milano3 rende meno pesante la sconfitta con una tripla di Iacono. Il finale è 64-87 in favore della compagine varesina. E’ neanche a farlo apposta da Malnate, parquet dove gioca la Conforma Italia Varese Academy arrivano brutte notizie per i “Massicci” che complice la vittoria dei ragazzi di coach Zare Markowski su Nerviano cancellando così le ultime speranze di agguantare i playoff allo Sporting Milano3. 

Il prossimo appuntamento per lo Sporting Milano3 è fissato contro Cusano Milanino per l’ultima giornata.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Under14 Elite: bella vittoria contro Lissone
1 Marzo 2024
Under13 jr. NBA Gold: prezioso successo contro l’Urania Milano
28 Febbraio 2024
Under19 Eccellenza: partita complessa con Reggio Emilia
27 Febbraio 2024
Under17 Regionale Bianca: vittoria con Canottieri e 2° posto conquistato
27 Febbraio 2024
Minibasket: en-plein biancorosso nel weekend
26 Febbraio 2024

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi