Under20 Regionale: vittoria sul Basketown e primo posto matematico per la Oscom

Successo esterno a fatica per la Oscom Milano3 che espugna il campo del Basketown Milano per 58-64 in una partita equilibrata per tutti i 40 minuti. I biancorossi, così, vincono la sesta gara consecutiva e rendono matematico il 1° posto con il quale si qualificano alla Fase Gold

BASKETOWN MILANO-OSCOM MILANO3 BASIGLIO 58-64
BASKETOWN: Billo, Cantore 7, Dampha 14, Dellera 7, Iosca 21, Locatelli, Mucci 6, Parvizyar, A Pignatelli 1, L Pignatelli 2, Cecchi, Marchesi, Belli 6. All. Grassi
MILANO3: Abellera 3, Arcaini 9, Cassol, Delos Reyes 13, Gabanelli 16, Galluzzi, Gremmo 8, Massaro 3, Valdameri 12, Granato, Virtuani, El Rawi. All. Pugliese

Clicca qui per la cronaca di Lombardia a Canestro

Vittoria esterna la Oscom e primo posto in classifica per la squadra di coach Sandro Pugliese. Il successo è arrivato sul campo del Basketown Milano per 58-64 in una gara che si è rivelata ostica per tutti i 40 minuti.
I biancorossi hanno giocato una partita solida, trovando energie anche senza Cinquepalmi e con El Rawi in panchina solo per onor di firma, mentre di fronte c’erano gli ex Dellera e Parvizyar che si sono fatti ben valere.
La partenza è ad alto punteggio con i basigliesi che segnano con continuità dall’arco tanto che sono ben 5 le triple con le quali chiudono il primo quarto avanti su 19-22 con la tripla del vantaggio di Massaro e il contributo di un positivo Delos Reyes.
La difesa chiude le maglie nel secondo periodo e così la Oscom riesce a scappare via sul finire del primo tempo (25-36) grazie alle iniziative di Gabanelli e Gremmo, mentre c’è tempo anche per il ritorno in campo di Luca Granato 2 mesi dopo un infortunio al ginocchio.
Alla ripartenza, però, il Milano3 è distratto tanto che i padroni di casa, trascinati da Iosca, rimettono tutto in discussione arrivando fino al 44-46 al 30′.
La partita ormai è riaccesa e il Basketown riesce anche a scavalcare con il canestro di Cantore sul 48-47 al 33′. Qui, però, la Oscom è brava a non disunirsi e a trovare risorse dal 2001 Arcaini che porta intensità ed agonismo. Proprio lui realizza il nuovo sorpasso biancorosso sul 50-51, mentre sono le triple di Valdameri e Gabanelli a far scappare via il Milano3 sul 50-57 al 36′.
Non basta ancora, Basketown torna ad un passo con un canestro di Dampha (55-57), ma questa volta è Gremmo a siglare un canestro fondamentale che mette subito a posto il punteggio sul 55-59. Iosca segna da tre per il 58-60 a -35″ dalla fine, ma sono i 2 liberi di Delos Reyes a mettere la parola fine all’incontro.
Prossimo match lunedì 26 novembre alle ore 19.30 contro la Pallacanestro Melegnano

Leave a Reply

NEWS RECENTI

M3mories: la promozione del “Farm Team” in C Silver
16 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Filippo Tagliabue
13 Gennaio 2021
M3mories: l’ultima vittoria nei playoff di C Gold
9 Gennaio 2021
The Players’ Corner: Matteo Gabanelli
4 Gennaio 2021
M3mories: la zampata contro Cernusco in U17 con le magie di una stella…
2 Gennaio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi