PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Robur Saronno/17 Aprile 2021/PalaBasiglio

Under20 Regionale: vittoria sul Basketown e primo posto matematico per la Oscom

Successo esterno a fatica per la Oscom Milano3 che espugna il campo del Basketown Milano per 58-64 in una partita equilibrata per tutti i 40 minuti. I biancorossi, così, vincono la sesta gara consecutiva e rendono matematico il 1° posto con il quale si qualificano alla Fase Gold

BASKETOWN MILANO-OSCOM MILANO3 BASIGLIO 58-64
BASKETOWN: Billo, Cantore 7, Dampha 14, Dellera 7, Iosca 21, Locatelli, Mucci 6, Parvizyar, A Pignatelli 1, L Pignatelli 2, Cecchi, Marchesi, Belli 6. All. Grassi
MILANO3: Abellera 3, Arcaini 9, Cassol, Delos Reyes 13, Gabanelli 16, Galluzzi, Gremmo 8, Massaro 3, Valdameri 12, Granato, Virtuani, El Rawi. All. Pugliese

Clicca qui per la cronaca di Lombardia a Canestro

Vittoria esterna la Oscom e primo posto in classifica per la squadra di coach Sandro Pugliese. Il successo è arrivato sul campo del Basketown Milano per 58-64 in una gara che si è rivelata ostica per tutti i 40 minuti.
I biancorossi hanno giocato una partita solida, trovando energie anche senza Cinquepalmi e con El Rawi in panchina solo per onor di firma, mentre di fronte c’erano gli ex Dellera e Parvizyar che si sono fatti ben valere.
La partenza è ad alto punteggio con i basigliesi che segnano con continuità dall’arco tanto che sono ben 5 le triple con le quali chiudono il primo quarto avanti su 19-22 con la tripla del vantaggio di Massaro e il contributo di un positivo Delos Reyes.
La difesa chiude le maglie nel secondo periodo e così la Oscom riesce a scappare via sul finire del primo tempo (25-36) grazie alle iniziative di Gabanelli e Gremmo, mentre c’è tempo anche per il ritorno in campo di Luca Granato 2 mesi dopo un infortunio al ginocchio.
Alla ripartenza, però, il Milano3 è distratto tanto che i padroni di casa, trascinati da Iosca, rimettono tutto in discussione arrivando fino al 44-46 al 30′.
La partita ormai è riaccesa e il Basketown riesce anche a scavalcare con il canestro di Cantore sul 48-47 al 33′. Qui, però, la Oscom è brava a non disunirsi e a trovare risorse dal 2001 Arcaini che porta intensità ed agonismo. Proprio lui realizza il nuovo sorpasso biancorosso sul 50-51, mentre sono le triple di Valdameri e Gabanelli a far scappare via il Milano3 sul 50-57 al 36′.
Non basta ancora, Basketown torna ad un passo con un canestro di Dampha (55-57), ma questa volta è Gremmo a siglare un canestro fondamentale che mette subito a posto il punteggio sul 55-59. Iosca segna da tre per il 58-60 a -35″ dalla fine, ma sono i 2 liberi di Delos Reyes a mettere la parola fine all’incontro.
Prossimo match lunedì 26 novembre alle ore 19.30 contro la Pallacanestro Melegnano

Leave a Reply

NEWS RECENTI

E’ Cinquepalmi il migliore contro Legnano
15 Aprile 2021
Nicholas Cinquepalmi orgoglioso della battaglia vinta con Legnano
14 Aprile 2021
Lo Sporting Milano3 con orgoglio supera Legnano
13 Aprile 2021
Matteo Gabanelli alla vigilia del recupero contro Legnano
13 Aprile 2021
E’ ancora “Air” Bonora ad essere l’MVP della vittoria con Gazzada
12 Aprile 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi