PROSSIMA PARTITABasketball Gallarate vs Sporting Milano 3/24 Aprile 2021/PalaSport Gallarate

Under20 Regionale Gold: vittoria con il brivido con Blu Orobica

Gara dai mille volti quella vinta dalla Oscom contro Blu Orobica Bergamo per 65-63. Brutto primo tempo chiuso in svantaggio sul -6, terzo quarto da sogno dove si tocca anche il +14, ma nel finale sono necessari due liberi di Valdameri a -4″  per vincere

OSCOM MILANO3 BASIGLIO-BLU OROBICA XXL BERGAMO 65-63
MILANO3: Abellera 16, Gremmo 8, Delos Reyes 4, Massaro 5, Arcaini 17, Cassol 7, Valdameri 8, Virtuani, Galluzzi, El Rawi, Gabanelli. All. Pugliese

Clicca qui per leggere la cronaca di Lombardia a Canestro

Seppur molto a fatica continua l’imbattibilità della Oscom Milano3 Basiglio che infila l’11esimo successo consecutivo superando la Blu Orobica Bergamo 65-63.
I biancorossi così mantengono la testa del girone Gold con 4 successi, ma questa volta sudano davvero per avere ragione degli avversari.
La Oscom parte con il motore frenato nel primo quarto, soprattutto in difesa dove concede troppo ai bergamaschi chiudendo sul 17-21.
All’inizio del secondo quarto l’unico momento positivo del primo tempo è ispirato da Abellera con si carica la squadra sulle spalle firmando il 7-0 che ribalta il punteggio sul 24-21.
E’ davvero, però, l’unico sprazzo, visto che poi la Blu Orobica riprende il comando delle operazione arrivando fino al 30-36 all’intervallo.
Nella ripresa finalmente i basigliesi mostrano un’altra faccia e lentamente risalgono la china fino a superare con due liberi di Gremmo sul 45-44. Da questo momento inizia lo show di Arcaini che è letteralmente scatenato firmando 11 punti consecutivi.
Così a inizio quarto periodo la Oscom tocca addirittura il +14 sul 58-44 con un maxi break di 17-0 e sembra chiudere il discorso.
Nulla di più falso invece perchè i biancorossi non segnano più per 7 lunghi minuti permettendo agli ospiti di crederci ancora.
Al 37′ Gremmo firma il 60-51, ma Milano3 è completamente fuori controllo e Bergamo incredibilmente a -40″ realizza i due liberi della parità sul 63-63 con Andreini. Poi ci pensa Valdameri dalla lunetta a ridare il sorriso, è glaciale a 4″ secondi dalla fine con i due liberi che danno la vittoria sul 65-63 e mantengono la vetta.
Prossimo impegno mercoledì 6 febbraio alle 19.45 sul campo di Cassina de’ Pecchi.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Valdameri è stato la novità contro Saronno
20 Aprile 2021
E’ Niccolò Tandoi il migliore contro Saronno
20 Aprile 2021
Lo Sporting Milano3 esce a testa alta dalla sfida contro Saronno
17 Aprile 2021
Niccolò Tandoi presenta l’assalto alla capolista
16 Aprile 2021
MI3 Basket TV: alla porte del campionato di Serie D
16 Aprile 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi