PROSSIMA PARTITAUS Nervianese vs Sporting Milano 3/12 Dicembre 2021/Palasport Nerviano

Under20 Eccellenza: esordio prestigioso a Cantù con una bella prestazione

Esordio molto positivo per i biancorossi nell’Under20 Eccellenza contro i campioni d’Italia in carica di Cantù. Finisce 75-66 il match con i basigliesi che combattono a viso aperto tutta la partita giocandosela punto a punto, salvo veder scappare via i brianzoli nel finale.

PALLACANESTRO CANTU’-MILANO3 BASKET 75-66
CANTU’: Ballabio 20, Bugatti 10, Barapapè 15, Ben Salem 1, Franco 14, Zugno 8, Maresca 3, Tremolada 2, Ronchetti 2, Banfi, Tomaselli, Ruzzon. All. Cammarotta
MILANO3: Cavagnera 10, Mori 6, Valdameri 3, Sorrentino 5, Filic 11, Chiesa 14, Valeri 4, Bonora 6, Delos Reyes R 5, Delos Reyes D, Abellera. All. Pugliese

Inizia con una sconfitta il cammino della nostra Under20 nel campionato d’Eccellenza sul difficile campo di Cantù per 75-66. E’ stata, però, una partita molto positiva per la nostra squadra che ha dimostrato di poter stare a questo livello per tutti i 40 minuti.
Era iniziata in modo un po’ particolare la serata con la premiazione dei ragazzi dell’Under20 96-97 tricolori nella scorsa stagione, con un curioso ricorso storico visto che come in questo caso siamo stati noi gli avversari, proprio Cantù fu la prima avversaria del Milano3 scudettato nella prima stagione successiva allo scudetto del 2000 vinto dai nostri Under17.
Il match è stato subito preda dei padroni di casa con i canestri di Ballabio in penetrazione (17-9), ma con i canestri di Cavagnera e le triple di Valdameri e Sorrentino i biancorossi rimangono a contatto (22-15 al 10′).
Con una tripla della “novità” Filic Milano3 si riporta sul 22-18, ma la partita va ad elastico con Cantù che trova per la prima volta 10 punti di vantaggio. Sorrentino ricuce lo strappo sul 37-31, ma poi i biancoblu si trovano 42-31 al 20′.
Nel terzo quarto i biancorossi partono ancora bene e con i canestri di Chiesa riaccendono la gara sul 42-36.
Al 30′ si arriva sul 57-49, ma i basigliesi sono pienamente in partita, tanto che con un “2+1” di Filic arrivano ancora più vicino su 57-52. Il minimo svantaggio lo firma ancora una tripla di Filic sul 65-62 la 37′, ma purtroppo è l’ultimo canestro del croato che poi lascia il campo per infortunio, mentre Cantù non sbaglia nulla dalla lunetta e con un 8/10 ai liberi chiude il match sul 75-66 finale.
Ora subito turno di riposo alla seconda giornata, si tornerà in campo lunedì 31 ottobre alle 19.30 al PalaBasiglio contro Le Bocce Erba

Leave a Reply

NEWS RECENTI

U15 Ecc: ad un passo dal colpaccio esterno
6 Dicembre 2021
U17 Gold: terza vittoria di fila per la Sysman
6 Dicembre 2021
C Gold: lo Sporting Milano3 si arrende a Busto Arsizio
4 Dicembre 2021
C Gold: i biancorossi tornano in campo al PalaBasiglio. Parola a Tandoi
4 Dicembre 2021
Under20 Regionale: ampia vittoria a Monza
3 Dicembre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi