PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Robur Saronno/17 Aprile 2021/PalaBasiglio

Under20 Eccellenza: brusco risveglio in quel di Torino

Dopo gli ultimi ottimi risultati che erano stati raccolti in C Silver e nel campionato Under20 giocando alla pari con le “grandi” del campionato, brutto tonfo in trasferta sul campo del Crocetta Torino che, dopo un primo tempo equilibrato (31-25), ci rifila una lezione e vince per 74-45

DON BOSCO CROCETTA TORINO-OSCOM MILANO3 BASIGLIO 74-45
TORINO: Lissiotto 10, Bonadio 13, Cagnazzo 4, Cibrario 9, Leone 4, Arese 5, Pozzato 19, Andreutti 5, Possekel 2, Boeri, Magnocavalli, Carpentieri. All. Tassone
MILANO3: Sorrentino 11, Delos Reyes 5, Chiesa 9, Cinquepalmi 12, Ferrari 2, Valeri 2, El Rawi 2, Abellera 2, Gabanelli, Valdameri. All. Pugliese

Si ferma bruscamente l’ottimo momento dei ragazzi dell’Under20 Eccellenza che crollano nella ripresa del match giocato al PalaBallin di Torino e tornano a casa con un pesante -29 sul groppone. Finisce 74-45 con pieno merito per il Crocetta Torino che ha interpretato la gara al meglio, mentre i nostri ragazzi, a sole 48 ore di distanza, passano dal segnare 100 punti in C Silver a farne meno della metà in U20.
Eppure il primo quarto è in pieno equilibrio, sul 14-14, con i canestri di un positivo Chiesa che sotto le plance fa la differenza.
Il primo sbandamento arriva nel secondo periodo con due triple in fila ed altri tre tiri liberi di Pozzato che fa 9 punti consecutivi per la fuga sul 31-21 al 18′, ma la Oscom reagisce bene perchè due liberi di Chiesa e un appoggio di Sorrentino permettono di tornare a contatto all’intervallo sul 31-25.
Il crollo verticale, però, arriva nel terzo periodo per merito anche di un Crocetta che non sbaglia praticamente più nulla. I biancorossi ci provano sia a uomo che a zona 2-1-2, ma i torinesi sono infallibili da ogni dove. Così il parziale diventa molto ampio con il 30-10 che caratterizza questi 10 minuti di gioco.
Sul 61-35 del 30′ la partita è praticamente finita e l’ultimo quarto si trascina fino alla sirena finale trovando qualche canestro in contropiede.
Prossimo impegno lunedì 12 febbraio alle ore 20.00 sul campo della capolista, campione d’Italia in carica, PMS Moncalieri

Leave a Reply

NEWS RECENTI

E’ Cinquepalmi il migliore contro Legnano
15 Aprile 2021
Nicholas Cinquepalmi orgoglioso della battaglia vinta con Legnano
14 Aprile 2021
Lo Sporting Milano3 con orgoglio supera Legnano
13 Aprile 2021
Matteo Gabanelli alla vigilia del recupero contro Legnano
13 Aprile 2021
E’ ancora “Air” Bonora ad essere l’MVP della vittoria con Gazzada
12 Aprile 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi