Under19 Elite: vittoria sulla sirena a Como

I biancorossi si concedono il bis a Como nella prima partita della fase Gold del campionato Under19. La vittoria arriva per 59-61 con un canestro allo scadere di Juxher Mullishi il cui tiro si impenna dopo aver toccato il ferro prima di depositarsi in fondo alla retina sul suono della sirena.

PALLACANESTRO COMO-MILANO3 BASKET 59-61
COMO: Mosconi 1, Piffaretti 9, Beretta, Loncatti 2, Peverelli, Turati 2, Tame, Obiefuna 16, Corti 2, Molteni, Bianchi 27. All. Zonta
MILANO3: Rescia 2, Pezzo 2, Guerci 2, Mullishi 15, Degiorgio 14, Micoli, Saino 11, Sioli 5, Mori 10, Panizza, Fedele. All. Pugliese

Inizia con un sorriso la fase Gold del campionato Under19 Elite vincendo allo scadere sul campo di Como con il punteggio di 59-61 con un canestro di Juxher Mullishi.E’ stata una partita stranissima quella giocata dai biancorossi che hanno tenuto le redini della partita ampiamente per 35 minuti, ma hanno rischiato di rovinare tutto con 5 minuti di “follia” nel terzo periodo.
La partenza è ottima con Degiorgio e Saino protagonisti del break che lancia i biancorossi subito sul 4-15 dopo 5′, rimanendo in controllo a fine primo quarto sul 12-19.
Nel secondo periodo i padroni di casa ci provano con la zona, ma i vari Sioli, Pezzo e Degiorgio colpiscono con continuità dall’arco così all’intervallo si va sul 25-36, trovando nel finale anche due punti di Guerci dalla lunetta, al rientro dopo 4 mesi di infortunio.
Anche la ripresa inizia bene toccando al 24′ il massimo vantaggio sul 26-40. La partita sembra in controllo e invece i biancorossi si spengono completamente subendo un incredibile parziale di 20-0 che cambia completamente il volto della partita.
Sul 48-42 del 30′ per Como, ora inizia un’altra gara. Il Milano3 si risveglia dal torpore, subisce un solo canestro in 5 minuti e scavalca sul 50-51 con i punti di Mori. Poi sono i canestri di Mullishi e tenere sempre un passo avanti i biancorossi fino a quando a 8 secondi dalla fine Piffaretti in penetrazione firma il 59-59. I biancorossi spingono la transizione per l’ultima azione, Sioli pesca nell’angolo Mullishi che tira ad un paio di secondi dal termine, la palla si impenna sul ferro e proprio mentre suona la sirena si insacca nella retina per l’urlo di gioia finale.
Prossimo impegno lunedì 5 maggio alle ore 21.15 sul campo della Vanoli Cremona.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Fabio Bonora, una stagione da MVP
15 Luglio 2021
Il Milano3 Basket entra nel futuro con MyPlay
12 Luglio 2021
Sabato 10 al PalaBasiglio le Finali Under18 Eccellenza
7 Luglio 2021
U18 Ecc: il bilancio di una stagione
6 Luglio 2021
Serie D: finisce l’avventura della Oscom
5 Luglio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi