PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Varese Academy/22 Maggio 2021/PalaBasiglio

Under19 Elite: battute Vigodarzere e Udine! Le Finali Nazionali ci aspettano!

Il Milano3 Basket conquista il 1° posto nell’Interzona che si disputato a Cervia per accedere alla Finale Nazionale Under19 Elite. I biancorossi hanno battuto i veneti di Vigodarzere 52-38 e Udine per 63-58 nella sfida decisiva, perdendo poi la gara ininfluente nell’ultimo turno contro Isernia (56-52). Clicca qui per il resconto della 3 giorni

 

 

Clicca qui per le foto del torneo
Clicca qui per leggere l’articolo sul sito di FIP Lombardia

 1° giornata
MILANO3 BASKET-PALL. VIGODARZERE 52-38
MILANO3: Manzoni 4, Rescia 3, Pezzo, Guerci 10, Camporini, Mullishi 2, Degiorgio 12, Saino 2, Sioli, Abante 2, Mori 12, Bonora 5. All. Pugliese
VIGODARZERE:  Tamiri 3, Elardo, Vigato 4, Bortolan 3, De Nicolao 2, Lissandron, Vettore, Valvo 2, Calzarotto, Agbariah 12, Scattolin 8, Schiavon 4. All. Niero

Inizian bene l’Interzona dell’Under19 Elite in quel di Cervia per il Milano3 Basket che vince la prima sfida che opponeva i basigliesi alla Pallacanestro Vigodarzere per 52-38.
Una partita non bella da vedere, ma quel che conta arrivati a questo punto è soprattutto il risultato e da questo punto di vista i biancorossi sono stati decisamente concreti pur incappando ad una pessima serata al tiro.
La partenza è equilibrata (5-5 al 4′) con Degiorgio che firma il primo allungo del Milano3 proprio sul 10-5. I veneti, però, rimangono a contatto (14-10 al 10′) e impattano a quota 17 con il canestro di Valvo al 15′. Da questo momento cresce decisamente di tono la formazione basigliese che con le triple di Guerci e gli appoggi di Mori si porta sul 32-21 che definisce il punteggio all’intervallo.
Nel secondo tempo non si segna davvero mai,  Vigodarzere prova anche a riavvicinarsi sul 36-29 come minimo svantaggio, ma sono anora 11 le lunghezze che dividono le due squadre a fine terzo periodo sul 42-31.
Il Milano3 parte bene nell’ultimo quarto, si porta sul 46-31 con i canestri di Saino e di Guerci conquistando un vantaggio importante che sarà poi ben gestito fino al termine della partita fermando davvero nel modo migliore possibile il temibile De Nicolao, fermato a soli 2 punti segnati.
Questo alle ore 16.00 il match contro la APU Udine che nella prima giornata ha battuto i molisani di Isernia con un netto 83-32

2° giornata
MILANO3 BASKET-APU UDINE 63-58

MILANO3: Manzoni 4, Rescia 4, Pezzo 8, Guerci 8, Camporini, Mullishi 2, Degiorgio 9, Fedele, Saino 3, Abante, Mori 15, Bonora 10. All. Pugliese
UDINE: De Zanchi, Trevisini 5, Santini 19, Bulian 8, Paoloni, Pertoldi, Bacchin 16, Bon, Maran 7, Tirelli 9, Lukic, Feruglio 2. All. Paderni

Può esultare alla grande il Milano3 Basket che con il successo sulla APU Udine per 63-58 conquista l’accesso alle Finali Nazionali dell’Under19 Elite. Un successo che, unito a quello di Vigodarzere nella seconda giornata, consegna già il primo posto matematico ai basigliesi che saranno testa di serie alle Finali, mentre i friulani di Udine si giocheranno proprio contro i veneti l’accesso alle Finali.
Il match inizia bene per il Milano3 che trova una serie da 3 triple pressochè consecutive di Degiorgio e con gli unici 4 punti di Manzoni si porta asul 17-14 a fine primo periodo.
Nel secondo periodo è il momento più difficile per i biancorossi perchè Udine trova la quadra in difesa concedendo solo 9 punti in tutto il quarto così con la precisione ai liberi di Bacchin e 5 punti di Santini l’APU prova ad allungare all’intervallo sul 26-32.
Il Milano3 prova a ripartire bene, ma non segna davvero mai così Udine tocca il massimo vantaggio sul +8 sul 30-38, ma proprio in quel momento Guerci e Mori trovano cinque punti che riaccendono la gara fino ad arrivare ad un passo a fine terzo periodo sul 36-38.
Nell’ultimo quarto arriva quasi subito il sorpasso sul 44-41 con la tripla di Pezzo al 33′, subito replicata da una bomba di Guerci per il 47-44, ma il punteggio rimane molto ravvicinato. I biancorossi provano ad appoggiarsi sotto canestro a Mori e Bonora e così costruiscono un piccolo margine sul 58-52 al 39′. Udine non molla, Bacchin la riporta ad un passo sul 58-56, ma è Pezzo molto freddo dalla lunetta (5/6 nel minuto finale) a regalare il sogno al Milano3.
Le Finali Nazionali dell’Under19 Elite, le seste nella storia della nostra società, si giocheranno a Vasto (Abruzzo) dall’11 al 17 maggio, ma prima c’è ancora un match visto che il Milano3 dovrà giocare contro Isernia questa mattina alle ore 12 anche se i biancorossi sono già matematicamente primi e i molisani sono già certi di essere eliminati.

3° giornata
MILANO3 BASKET-IL GLOBO ISERNIA 52-56
MILANO3: Manzoni 11, Rescia 2, Pezzo, Guerci 3, Camporini, Mullishi 3, Degiorgio 9, Saino 9, Sioli, Fedele 2, Mori 6, Bonora 7. All. Pugliese
ISERNIA: Bracci 20, D’Amico, Saltarelli, Bisciotti 1, Rianna 16, Melchiorre 4, Colaneri, Evangelisti 2, Di Baggio, Brighi 13. All. Cardinale

Finisce con una sconfitta contro Iserna per 52-56 l’Interzona del Milano3 Basket in quel di Cervia, ma il risultato è totalmente ininfluente già in partenza sia per la qualificazione di entrambe le squadre, sia per il primo posto dei biancorossi che così si qualificano da testa di serie alle Finali Nazionali.
Così ne viene fuori una brutta partita per una squadra che si nutre di motivazioni e carattere. Il primo quarto è il peggiore possibile concedendo ai molisani ben 23 punti a referto contro i 15 dei basigliesi. Il vantaggio de Il Globo aumenta anche all’intervallo perchè Isernia è in vantaggio per 23-32 con i biancorossi che hanno pessime percentuali dal campo.
Lentamente nella ripresa prova a venir fuori l’orgoglio del Milano3 che recupera passo dopo passo arrivando 41-45 al 30′ con i canestri di Degiorgio e Bonora e riesce anche ad impattare sul 52-52 al 38′ con un appoggio di Saino su assist di Pezzo. Questa volta, però, non basta per chiudere la rimonta perchè Rianna e Brighi chiudono i conti nel finale.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Mike Iacono è tornato protagonista, è il migliore contro Legnano
17 Maggio 2021
Serie D: arriva il primo stop per la Oscom
17 Maggio 2021
Le parole di Michael Iacono dopo il successo su Legnano
15 Maggio 2021
Lo Sporting Milano3 passa a Legnano con una solida prova. Arrivano i playoff!
15 Maggio 2021
Filippo Tagliabue pronto alla sfida contro i Legnano Kinghts
15 Maggio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi