PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Varese Academy/22 Maggio 2021/PalaBasiglio

Under19 Elite: regular season chiusa con una vittoria al supplementare

Con un’incredibile rimonta da -13 negli ultimi 3 minuti il Milano3 Basket agguanta il supplementare e vince sul campo di Legnano per 64-71. Quando tutto sembra perduto ci ha pensato una serie di 5 triple consecutive di Guerci nel finale per rimettere in piedi il match e confermare il 1° posto.

 

LEGNANO BASKET-MILANO3 BASKET 64-71 dts
LEGNANO: Turano 5, Mariani 3, Tiengo 7, Copellotti, Frattini, Arrigoni 19, Gastaldi 7, Vignati 12, Rinke 7, Montagner 18. All. Mosti
MILANO3: Manzoni 10, Rescia 6, Pezzo 7, Guerci 15, Mullishi 15, Degiorgio 2, Saino, Sioli 2, Abante, Mori 2, Bonora 9, Bristot 3. All. Pugliese

Una partita non si può mai dire finita fino a quando non suona la sirena del 40esimo minuto e certe volte non basta neanche. E’ questa la storia del match che i biancorossi del Milano3 Basket vincono sul campo di Legnano per 64-71 dopo una battaglia che dura 45 minuti.
Primo posto in classifica con 16 vittorie su 18 partite che ci lancia nei migliore dei modi nella mischia dei playoff che inizieranno da settimana prossima.
Il Milano3 gioca una primo quarto di studio al Knights Palace trovando qualche iniziativa da Manzoni e Rescia, ma senza essere incisivo, patendo in difesa il post di Montagner. Al 10′ Legnano è avanti 15-13.
L’attacco biancorosso non riesce a prendere il ritmo della partita e non segna davvero mai se non con Pezzo, così Legnano prova a scappare sul 31-2 al 18′ e all’intervallo sono ancora 9 i punti che separano le due squadre sul 36-27
La musica non sembra cambiare nella ripresa, i basigliesi segnano con il contagocce, trovano qualche canestro da Mullishi, ma senza continuità, così al 30′ sprofondano anche in doppia cifra di svantaggio sul 50-39.
Sembra una serata maledetta al tiro, al 36′ il punteggio dice 53-43, poco più di un punto al minuto. La difesa inizia a funzionare perchè non concede più nulla con Bristot e Mullishi colonne della difesa match-up proposta in campo, ma la variabile impazzita che cambia volta alla partita è l’incredibile serie di triple di Guerci che riapre la gara. Con le prime 3 bombe riaccende la fiammella sul 58-52 a -1’12”, con la quarta a -37″ la partita ritorna vera (58-55), con la quinta la impatta a -8″ sul 60-60, dopo che prima Rescia aveva segnato il canestro del -1 su un recupero. Incredibile, è supplementare, con 14 punti segnati in 1’49”.
Nell’overtime l’inerzia è tutta dalla parte di Milano3 ed è Bonora a trascinare i biancorossi dominando a rimbalzo e realizzando la tripla che spacca la gara sul 61-66 al 43′, mentre Mullishi la mette in ghiaccio nel finale.
Ora arriva il gran ballo dei playoff, conosceremo il nostro avversario solo dopo i risultati di questa sera nel girone B. Le possibili avversarie sono Virtus Terno d’Isola, Basketown Milano e CAT Vigevano.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Mike Iacono è tornato protagonista, è il migliore contro Legnano
17 Maggio 2021
Serie D: arriva il primo stop per la Oscom
17 Maggio 2021
Le parole di Michael Iacono dopo il successo su Legnano
15 Maggio 2021
Lo Sporting Milano3 passa a Legnano con una solida prova. Arrivano i playoff!
15 Maggio 2021
Filippo Tagliabue pronto alla sfida contro i Legnano Kinghts
15 Maggio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi