PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Legnano Knights/13 Aprile 2021/PalaBasiglio

Under18 Top: Sysman vincente dopo un’odissea da doppio overtime

Dopo un primo tempo da dimenticare dove i biancorossi toccano anche il -14, la Sysman stringe le maglie in difesa e vince per 81-75 la sfida con Here You Can Pavia dopo ben due tempi supplementari.

SYSMAN MILANO3 BASIGLIO-HERE YOU CAN PAVIA 81-75 d2ts
MILANO3: Proserpio 3, Fusi, Zatti 1, Piana 5, Albertini, Albiero 19, Gabanelli 14, Tagliaferri 14, Calvi 14, Bai 2, Gelmuzzi 4, Turin 5. All. Rustioni

Clicca qui per vedere tutte le foto della partita

Prosegue l’inesorabile marcia della nostra squadra U18 nel campionato Top lombardo, nulla possono nemmeno i 49 minuti di zona schierati dalla “vicina di casa” Siziano.
Si avete letto bene, 49 minuti, perché il match ne dura ben 50 di minuti effettivi di gioco, con 2 supplementari entrambi ricchi di pathos e tensione.

L’inizio della gara è all’insegna dell’equilibrio, con Calvi protagonista in fase realizzativa della buona circolazione di palla del nostro attacco. In difesa concediamo invece qualche canestro facile di troppo e così si va al primo mini intervallo sul punteggio di 21 pari.
Nel secondo periodo l’attacco subisce una netta battuta d’arresto, non tanto perché non riusciamo più a produrre gioco, quanto perché facciamo un’immensa fatica a concretizzare quanto di buono riusciamo a produrre nei secondi che precedono il tiro. Il problema è che viceversa la difesa non sale di colpi, merito anche se non soprattutto degli avversari che riescono a segnare anche un discreta quantità di canestri estremamente complicati. Siziano prova così una prima mini fuga. Si va negli spogliatoi un po’ demoralizzati sul 33-45 per gli ospiti.

L’intervallo fa bene ai ragazzi che rientrano in campo con il giusto piglio. Bastano infatti 5’ della ripresa per rientrare completamente in gara. Albiero e Gabanelli si caricano sulle spalle la squadra in attacco, mentre in difesa concediamo solo 6 punti in tutto il periodo agli ospiti, andiamo così “all’ultimo” mini riposo sul 47 a 51. I giochi sono riaperti.
Nell’ultima frazione riusciamo a recuperare completamente lo scarto, proviamo anche una mini fuga per chiudere il match ma… Con pochi secondi da giocare, sul punteggio di 68 a 65, dopo una buona difesa che costringe gli ospiti all’errore, commettiamo l’imperdonabile leggerezza di concedere il rimbalzo offensivo agli ospiti, con conseguente scarico fuori dall’area per la bomba del pareggio. Abbiamo anche l’ultimo tiro per la vittoria, che purtroppo non riusciamo a convertire. 40’ non bastano, è OOOOOOVERTIME.

La palla inizia a pesare dannatamente tanto, i punti che entrambe le compagini riescono a produrre si contano sulle dita delle mani, la tensione è tangibile. Produciamo un timido tentativo di fuga che purtroppo non riusciamo a concretizzare. Anche questa volta abbiamo in mano il tiro della vittoria, ma nonostante la perfetta occasione che siamo bravi a creare ci manca sempre quel centesimo per fare l’euro.
La delusione è tanta, ma ancor di più è la voglia di rivalsa per non riuscire a portare a casa una gara che ci meriteremmo assolutamente di chiudere con un referto rosa. Voglia che emerge prepotente nei secondi 5’ minuti supplementari, e che non lascia scampo agli ospiti. 81 a 75 il punteggio finale.

Portiamo così a casa una partita tanto dura quanto bella, che ci regala la consapevolezza di essere una squadra che non molla mai, nemmeno dopo il -12 dell’intervallo, nemmeno dopo 50’ di gioco, nemmeno dopo 49’ di zona avversaria. Consapevoli però che anche le prossime partite saranno dure ed impegnative, quindi subito testa a mercoledì 13 Novembre dove affronteremo in trasferta gli Azzurri Niguardese alle ore 19.45 presso la scuola Russel di Via Gatti, Milano.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

E’ ancora “Air” Bonora ad essere l’MVP della vittoria con Gazzada
12 Aprile 2021
Filippo Tagliabue celebra la vittoria biancorossa
11 Aprile 2021
Lo Sporting Milano3 cala il tris e batte anche Gazzada
10 Aprile 2021
Fabio Bonora presenta il ritorno in casa
9 Aprile 2021
Fabio Bonora MVP all’Enerxenia Arena
9 Aprile 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi