Under18 Regionale: vittoria ad alta tensione al San Carlo

Inizia con una vittoria la fase Gold del campionato Under18 Regionale con i ragazzi del 98-99 che sbancano il campo del San Carlo Milano per 51-56. Lo fanno in una gara davvero vissuta ad alta tensione e terminata dopo due tempi supplementari.

SAN CARLO MILANO-CESTISTICA ASSAGO 51-56 D2TS
ASSAGO: Bertocchi 7, Mazza 13, Bolongaro 5, Creti, Tana, Bertolazzi 10, Malaterra 2, Scolari 10, D’Ottavi 2, Mozzati 7. All. Garito

I nostri ragazzi Under18 Regionale  ricominciano come avevano terminato il girone di qualificazione, con una vittoria fuori casa molto importante, contro l’ostico San Carlo, che aveva terminato il girone iniziale imbattuto al primo posto.
Partita con molti errori in attacco e molte palle perse da entrambe le parti, come si evince dal basso punteggio, dopo ben 2 supplementari tiratissimi.
Pronti via e San Carlo scappa alternando difesa a uomo e a zona e, complice anche qualche tiro forzato allo scadere dei 24 secondi,  la squadra non riesce a creare punti con continuità, chiudendo il quarto sul 17-9.
Si continua a litigare con il canestro anche nel secondo quarto, ma una difesa aggressiva e alcuni palloni recuperati sono decisivi per un parziale di 10-4 che fa terminare il primo tempo sotto di 2 punti.
Si riprende non nel migliore dei modi, le troppe palle perse e la bassa percentuale ai liberi (11/29 a fine partita) e al tiro da 3 (7/26 a fine partita) permettono a San Carlo di allungare nuovamente e chiudere il terzo periodo 35-28.
È il quarto periodo quello della riscossa e della voglia di vincere: una difesa molto intensa non permette facili punti agli avversari, riuscendo così a riagguantare San Carlo sul 46-43 a 20 secondi dal termine; palla in mano e attacco perfetto per un tiro pulito da 3 punti di Scolari, parità raggiunta e supplementare.
Il primo overtime non verrà ricordato per il bel basket: palle perse e tiri forzati sono lo specchio di un misero 3-3 che manda le squadre al secondo overtime.
La stanchezza si fa sentire; San Carlo ha problemi con i falli, Assago ha voglia di sorpassare, e così fa, questa volta abbinando buona difesa con altrettante scelte positive in attacco, e finalmente qualche tiro libero decisivo messo a segno. Sirena finale e festeggiamenti!
Vittoria importantissima contro una delle squadre più forti ed organizzate del girone, che  trasmette fiducia per le prossime gare.
Non c’è tempo per gioire troppo, prossimo appuntamento sabato 16/1 alle ore 15 presso la Tensostruttura per affrontare la Canottieri Milano.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Fabio Bonora, una stagione da MVP
15 Luglio 2021
Il Milano3 Basket entra nel futuro con MyPlay
12 Luglio 2021
Sabato 10 al PalaBasiglio le Finali Under18 Eccellenza
7 Luglio 2021
U18 Ecc: il bilancio di una stagione
6 Luglio 2021
Serie D: finisce l’avventura della Oscom
5 Luglio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi