PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Basketball Gallarate/23 Ottobre 2021/PalaBasiglio

Under18 Regionale: Il back-to-back finisce con un altro ko a Landriano

Paga a caro prezzo il roster accorciato dagli infortuni il Milano3 Basket che cade anche sul campo di Landriano nel match dell’Under18 Regionale. Finisce 58-51 per la Vivisport con i biancorossi che non riescono nella rimonta finale.

VIVISPORT LANDRIANO-MILANO3 BASKET 58-51
MILANO3: Marzi 7, Massaro 4, Dotti 2, Candotti 2, Colombi, Piana 2, Malaterra 7, Di Conzo 18, Salvi 9. All. Rustioni

Clicca qui per vedere le foto della partita

Seconda partita in due giorni per i nostri Under 18 nel campionato regionale e purtroppo seconda sconfitta, questa volta contro il Vivisport Landriano fuori casa.
Partono forte i padroni di casa con un secco 9-2 ma Milano3 reagisce, registra la difesa e un buon Di Conzo macina punti e tiene a contatto gli avversari per il 16-14 con cui si chiude il primo periodo.
Marzi impatta sul 16-16 all’inizio del secondo quarto, ma Landriano non ci sta e aggredisce in attacco; Milano3 soffre a rimbalzo in difesa e i padroni di casa ne approfittano per creare secondi o terzi tiri e scappare sul +10, con un decisivo break per 10-0. Inoltre le troppe palle perse in attacco pesano parecchio: Milano3 produce un misero bottino di 6 punti in tutto il periodo.
C’è molta più grinta in difesa al rientro dall’intervallo lungo, Salvi e ancora Di Conzo piazzano un importante 7-0 per tentare di rientrare in partita e, sul 37-35, Landriano prova a mandare in tilt l’attacco dei nostri ragazzi con una difesa a zona. Obiettivo centrato, Milano3 perde qualche pallone importante e subisce i contropiede avversari chiudendo in ancora in svantaggio 45-38.
Continua anche nell’ultimo quarto l’elastico nel punteggio. I padroni di casa vincono importanti rimbalzi in attacco e allungano sul +13, Milano3 si riavvicina prepotentemente con un parziale di 11-1 ma soffre la fisicità dei padroni di casa sotto canestro, spendendo parecchi falli e mandando gli avversari in lunetta. Landriano mette fieno in cascina con i tiri liberi e gestisce l’ultimo minuto senza problemi per il 58-51 finale.
Ennesima partita nella quale le troppe palle perse e la difesa non sempre impeccabile sono i primi veri avversari da affrontare, costringendo ad “inseguire” fin dai primi minuti. Si torna in palestra ad allenarsi per il prossimo impegno previsto per mercoledì 30/11 ore 21.15 a Pavia contro l’imbattuta Sanmaurense.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

U17 Gold: l’intervista a coach Fulvio Gambino in vista del ritorno in campo
20 Ottobre 2021
C Gold: il giovane Turin protagonista nella rimonta di Mortara
20 Ottobre 2021
C Gold: Matteo Mori è l’MVP della gara vinta a Mortara
20 Ottobre 2021
U20 Reg: inizio positivo per i Massicci
20 Ottobre 2021
U19 Ecc: una partita double-face a Varese
19 Ottobre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi