PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Sette Laghi Gazzada/25 Settembre 2021/PalaBasiglio

Under18 Gold Regionale: vittoria con un po’ di fatica con Parabiago

Successo casalingo per i ragazzi del 1998-1999, ma con più fatica del previsto, contro i Roosters Parabiago che si presentano con ben altro spirito rispetto all’andata dove il +39 fu netto in nostro favore. La vittoria arriva comunque, per 59-52, ed ora ci sarà lo scontro diretto per il 1° posto nel girone

CESTISTICA ASSAGO-ROOSTERS PARABIAGO 59-52
ASSAGO: Bertocchi 3, Mazza 10, Bolongaro 5, Tana 1, Bertolazzi 10, Malaterra 2, Scolari 16, D’Ottavi 8, Mozzati 4. All. Garito

I ragazzi si complicano un po’ il cammino verso la fine del girone Gold ma escono con una vittoria, seppur sofferta; il +39 della gara di andata fa pensare ad una partita a senso unico ma così non è.
Si inizia e Parabiago gioca con grinta in difesa e buone percentuali in attacco; al contrario Cestistica non trova il filo in attacco e soprattutto si dimentica completamente di difendere, lasciando soluzioni facili agli avversari, per l’inevitabile time out sul 5-12. Al rientro la situazione migliora ma i Roosters chiudono il parziale sul 17-22.
La reazione in difesa arriva nel secondo quarto, quando finalmente si gira la chiave per accendere l’intensità difensiva; il parziale di 20-9 è lo specchio di un atteggiamento completamente diverso in entrambe le metà campo, nonostante la poca lucidità ai tiri liberi che tengono il risultato sul 37-31.
Al rientro dalla pausa lunga è un ottimo Scolari che spara 3 triple consecutive (5/9 a fine partita) per tentare una mini fuga, ma Parabiago non molla e difende forte, mandando la Cestistica in bonus dopo pochi minuti; i tiri liberi rimangono la bestia nera della stagione, anche oggi la bassa percentuale (12/31) non permette di chiudere la partita in anticipo e gestire il vantaggio. Il periodo si chiude sul 54-46.
Il parziale dell’ultimo quarto (5-6) è frutto di un basket giocato sicuramente non bene da entrambe le squadre, con tanta corsa ma poco gioco e tanti errori in attacco. Il 59-52 finale mette altro “fieno in cascina” per la classifica, ma è un piccolo campanello d’allarme in vista dell’ultima partita del girone, dove si gioca per il primo posto contro Corbetta, vittoriosa all’andata di 13 punti ma dopo 35 minuti di perfetto equilibrio.
L’atteggiamento e la concentrazione dovranno essere di un altro livello se si vuole chiudere da primi.
Appuntamento venerdì 15/4 ore 21 a Boffalora Sopra Ticino per la sfida contro Corbetta.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Sono usciti i gironi d’Eccellenza
6 Settembre 2021
Minibasket: il 13 settembre i Draghetti iniziano a giocare!
2 Settembre 2021
Inizia la stagione di C Gold con un fitto precampionato
1 Settembre 2021
Leva Minibasket con l’Olimpia Milano al PalaBasiglio
27 Agosto 2021
I ragazzi sono partiti per Cesenatico!
26 Agosto 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi