PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Sette Laghi Gazzada/25 Settembre 2021/PalaBasiglio

Under18 Gold Regionale: si ferma la serie di vittorie con Corbetta

Nello scontro per il primo posto al termine del girone di andata si ferma la serie dei nostri ragazzi che vengono battuti in casa per 45-58 dal CBC Corbetta. Gara comunque sempre in equilibrio che gli ospiti hanno preso in mano solo negli istanti finali, fatale il 3/29 da 3 punti

CESTISTICA ASSAGO-CBC CORBETTA 45-58
ASSAGO: Bertocchi, Mazza 7, Bolongaro 12, Tana, Creti, Bertolazzi 12, Malaterra 4, Scolari 3, D’Ottavi 2, Mozzati 5. All. Garito

Si interrompe la striscia positiva per gli U18 Cestistica Assago,che perdono contro la ben organizzata Corbetta; i 13 punti di scarto finali però non rendono giustizia al risultato dati i 35 minuti di perfetto equilibrio.
Pronti via e Corbetta trova i primi punti sotto canestro grazie ad una batteria di lunghi dalla fisicità prorompente; De Franco (16 punti) e Ragazzoni (11 punti) danno un gran da fare in area alla nostra difesa. Gli ottimi aiuti difensivi fanno effetto e si rubano alcuni palloni importanti per punti facili in contropiede, chiudendo il primo quarto sul 11-11.
Nel secondo quarto i ragazzi alzano ulteriormente l’intensità difensiva e, complice una disattenta difesa di Corbetta, si producono punti importanti in attacco; la bomba e i palloni recuperati di Bolongaro rilanciano la Cestistica sul 23-21, nonostante si litighi  con il canestro dalla linea dei 6,75, per poi chiudere ancora in contropiede il secondo quarto sul 27-23.
Corbetta rientra dall’intervallo lungo con tutt’altro atteggiamento difensivo; la pressione è costante e lo svantaggio viene assorbito a causa di alcune palle perso di troppo. Non migliorano le percentuali da 3 punti per i ragazzi, si cercano quindi soluzioni sotto canestro dove Bertolazzi e Mozzati tengono testa alla muraglia dei lunghi di Corbetta. Si prosegue con un’altalena di vantaggi   per tutto il terzo quarto: +2 Assago, parità, +2 Corbetta, parità, e così via fino al termine del quarto in perfetto equilibrio sul 36-36.
I palloni persi della Cestistica sono la chiave del quarto ed ultimo periodo, ed anche un po’ di stanchezza in difesa, dove continua la battaglia sotto canestro contro la fisicità dei lunghi. Corbetta si porta sul 43-46 a 5 minuti dal termine e in difesa chiude ogni accesso all’area. Si torna a bombardare da 3 punti ma senza risultato (3/29 alla fine); Corbetta scappa e castiga con due triple di Tonella (15 punti) prendendo le distanze; le maglie difensive dei ragazzi ora sono troppo larghe, in attacco non si segna e gli avversari scappano in contropiede appena possibile, producendo un parziale di 2-12 che chiude ogni ambizione di recupero e la partita sul 45-58 finale.
Rimane l’amaro in bocca per un finale che poteva essere giocato diversamente ed un parziale che castiga in maniera eccessiva i ragazzi, anche in previsione della partita di ritorno.
Giovedì arriva il San Carlo per la prima partita di ritorno, squadra forte, battuta all’andata dopo due overtime; serviranno grinta e concentrazione per riprendere il cammino nei migliori dei modi.
Appuntamento quindi a giovedì 25/2 ore 21.15 alla Tensostruttura di Assago.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Coppa Lombardia: una novità affascinante
20 Settembre 2021
Sono usciti i gironi d’Eccellenza
6 Settembre 2021
Minibasket: il 13 settembre i Draghetti iniziano a giocare!
2 Settembre 2021
Inizia la stagione di C Gold con un fitto precampionato
1 Settembre 2021
Leva Minibasket con l’Olimpia Milano al PalaBasiglio
27 Agosto 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi