PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Opera Basket Club/30 Ottobre 2021/PalaBasiglio

Under18 Gold B Elite: successo anche nell’ultimo match a Gussago

Pur con la qualificazione già in tasca i biancorossi del Milano3 Basket non lasciano nulla di intentato neanche sul campo di Gussago dove, vincendo 56-63, colgono l’ottavo successo in 9 incontri nel girone di qualificazione alla Fase Nazionale Elite. Giovedì 5 maggio lo spareggio nazionale contro Bramante Pesaro.

US GUSSAGO-MILANO3 BASKET 56-63
GUSSAGO: Biondi 2, Moretti 20, Foschetti 13, Torelli 2, Bellosta 13, Marnaglio 4, Guizzon 2, Croce. All. Boselli
MILANO3: Chiesa 6, Sorrentino 22, Cavagnera 8, Abellera 14, Valdameri 6, Ferrari 6, Delos Reyes, Smaldone Virtuani, El Rawi. All. Pugliese

8 vittorie e una sola sconfitta, il percorso della fase Elite è stato praticamente perfetto per il Milano3 Basket nella categoria Under18, segno di grandissimi progressi effettuati rispetto alla prima fase del campionato Eccellenza.
I ragazzi sono stati bravi ad avere la pazienza di maturare e crescere, avendo sempre ben chiaro l’obiettivo a lungo termine, facendosi poi trovare pronti al momento decisivo. Fatto per nulla scontato e sicuramente di grande merito del lavoro che hanno fatto in palestra in questi 8 mesi.
L’ultima vittoria in Lombardia è stata quella sul campo di Gussago per 56-63, in una partita un po’ scialba, senza lo squalificato Cinquepalmi, ma nella quale quando i biancorossi hanno deciso di cambiare passo nel finale lo hanno fatto senza grossi problemi. Ora arriva lo spareggio che ci metterà di fronte la seconda classificata delle Marche, la formazione della Bramante Pesaro. Si giocherà giovedì 5 maggio (nella zona di Bologna, campo ancora da definire) per l’accesso all’Interzona.
Il match di Gussago, invece, è stato un po’ strano con i basigliesi capaci di partire subito fortissimo sul 2-12 dopo 4 minuti di gioco contro la zona bresciana (40 minuti 40) mandando a segno in un mattimo tutti i 5 giocatori del quintetto. Poi, però, il fluido magico si interrompe e i padroni di casa chiudono addirittura avanti il primo periodo sul 18-15.
La musica cambia poco nei secondi 10 minuti con i biancorossi che trovano qualche guizzo da Sorrentino in contropiede e un ottimo Virtuani che limita le folate del play Foschetti, ma rimangono ancora sotto di 2 (31-29) all’intervallo.
Nella ripresa si vede qualcosa di meglio con le triple di Cavagnera e Sorrentino che tengono i biancorossi incollati agli avversari (40-39), poi il ritorno in vantaggio avviene con un break di 0-8 firmato da Abellera che porta i suoi sul 44-48 al 29′.
Nell’ultimo periodo il vantaggio rimane costante, seppur limitato, Gussago ha la forza di arrivare al massimo 51-52, ma poi sono le palle rubate dalla difesa biancorossa e la tripla di Sorrentino che chiudono definitivamente i conti sul 56-63 finale.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

La Rai Tv è venuta a conoscere il Milano3 Basket!
26 Ottobre 2021
U19 Ecc: che bella partita contro Cantù!
26 Ottobre 2021
Serie D, la Oscom la spunta contro Trezzano: finisce 75-73
24 Ottobre 2021
C Gold: Lo Sporting Milano3 beffa la capolista Gallarate
23 Ottobre 2021
C Gold: Matteo Mori prepara l’assalto a Gallarate
23 Ottobre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi