PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Valceresio Arcisate/29 Gennaio 2022/PalaBasiglio

Under18 Elite Gold: successo anche contro Cremona per chiudere la fase Gold

Vittoria nell’ultimo match per il Milano3 Basket che nell’ultimo giornata del girone Gold supera la Vanoli Cremona per 63-58 confermando il proprio secondo posto con 8 vittorie in 9 gare che vale il passaggio del turno alla fase nazionale. I biancorossi affronteranno i veneziani del Favaro Basket in uno spareggio secco.

MILANO3 BASKET-VANOLI CREMONA 63-58
MILANO3: Cinquepalmi 17, El Rawi 2, Valdameri 9, Delos Reyes 5, Ricciardi 2, Dellera 6, Sacchi 2, Cassol 11, Ferrari 4, Virtuani, Gabanelli 2, Abellera. All. Pugliese
CREMONA: Zhala 10, Sereni 12, Boninsegna 8, Morello 8, Carboni 6, Orlandelli 2, Paroni 6, Tolasi, Rodighiero 2. All. Bonetti

Finisce con un successo la fase Gold del girone misto Eccellenza/Elite della categoria Under18 con i biancorossi del Milano3 Basket che piegano al PalaBasiglio la Vanoli Cremona per 63-58 confermandosi al secondo posto con 8 successi in 9 incontri. Così, per il secondo anno consecutivo, i basigliesi saranno protagonisti dello spareggio secco che si giocherà in campo neutro per la qualificazione all’Interzona (16 migliori d’Italia) contro i veneziani del Favaro Basket arrivati terzi nel veneto.
Nel match con Cremona il Milano3 controlla fin dal primo periodo con Delos Reyes protagonista di 5 punti in fila per l’11-8 del 10′, ma la partita prosegue su ritmi molto blandi. Nel secondo quarto Valdameri e Cinquepalmi provano a dare la scossa e anche con un bomba di Dellera i basigliesi chiudono sul 27-21 all’intervallo.
Alla ripresa del gioco i biancorossi si vedono raggiunti e superati dagli ospiti sul 36-38 con i canestri di Sereni e Orlandelli, ma è solo un attimo di distrazione perchè la risposta è imponente visto che al 33′ il Milano3 è di nuovo avanti sul 54-41 con le triple di Cassol, Sacchi e Gabanelli con un maxi break di 18-3. Nel finale gli ospiti provano di nuovo a farsi pericolosi, ma dalla lunetta Dellera e Cassol sono precisi e il Milano3 completa l’opera.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi