PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Robur Saronno/22 Gennaio 2022/PalaBasiglio

Under18 Eccellenza: l’incantesimo dura fino al 39′, poi vince Varese

I ragazzi dell’Under18 arrivano davvero ad un passo dal successo, ma si devono arrendere al PalaBasiglio contro la Pall. Varese per 60-70. Sotto di 1, a 1 minuto dalla fine, i basigliesi non riescono a realizzare il canestro del sorpasso e poi subiscono il parziale finale

MILANO3 BASKET-PALLACANESTRO VARESE 60-70
MILANO3: Botta 24, Arcaini 17, Cassol 10, Calvi 4, Fradegrada 3, Gabanelli 2, Lungo, Chitti, Mori, Schirò, Rescia, Ricciardi. All. Pugliese
VARESE: Buzzi 6, Seck 14, Ivanaj 15, Brotto 4, Parravicini 12, Nidola 4, Montano 2, Besio 2, Garbarini 6, Bellotti 4, Brotto, Naldini. All. Grati

Clicca qui per vedere tutte le foto della partita

Si arrende solo nell’ultimo minuto il Milano3 Basket che rimane ancora a secco nel campionato Under18 Eccellenza perdendo contro la Pallacanestro Varese per 60-70 al termine di una partita gagliarda. Non inganni il punteggio perchè a solo 60″ dalla fine i biancorossi di Basiglio hanno avuto a disposizione anche il tiro per passare in vantaggio dopo una lenta, ma inesorabile rimonta, salvo poi vedere scappare via gli avversari negli ultimi secondi a causa del fallo sistematico.
L’inizio del match, però, è davvero traumatico per il Milano3 che sembra totalmente spaesato e vede subito scappare gli avversari sul 4-17 al 7′. Il massimo svantaggio arriva sul 9-23 dell’11’, ma poi i biancorossi provano a rientrare in partita con le iniziative di Arcaini e accorciano sul 19-23 con un 10-0 di break.
La risposta di Varese, però, è altrettanto vigorosa e si arriva all’intervallo sul 21-34 solo grazie ad un canestro ancora di Arcaini allo scadere.
Alla ripartenza invece i biancorossi del Milano3 mostrano un piglio totalmente diverso e Botta diventa il protagonista indiscusso che con tre bombe (13 punti consecutivi) che scuotono in positivo tutta la squadra. La rimonta inizia e al 30′ il punteggio dice 46-54 con il Milano3 che ha fatto nel solo terzo periodo più punti (25) che in tutto il primo tempo (23).
Il Milano3 continua a riavvicinarsi, ma Varese rimane a gestire il vantaggio fino al 54-61 con due canestri in fila di Garbarini. Poi la difesa biancorossa per 3 lunghi minuti non subisce più nulla, mentre con 6 punti consecutivi Cassol porta Milano3 fino al -1 (60-61).
Varese perde palla e i padroni di casa hanno l’opportunità di scavalcare, ma sbagliano la penetrazione del sorpasso a 1′ dalla fine, mentre dall’altra parte la risposta di Parravicini è la tripla del 60-64 che fondamentalmente chiude la partita e mette i titoli di coda.
Prossimo impegno martedì 28 novembre alle ore 21.15 a Cernusco sul Naviglio per l’ultima giornata della prima fase del campionato.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi