PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Basketball Gallarate/23 Ottobre 2021/PalaBasiglio

Under18 Eccellenza: il grande cuore biancorosso supera Bernareggio

Una tristezza infinita aleggiava sul PalaBasiglio, ma i ragazzi biancorossi hanno disputato una gara di grande cuore riuscendo a vincere il match contro la Pall. Bernareggio per 79-75 rimettendolo in piedi più e più volte. Una vittoria dedicata al nostro Mike Abante

MILANO3 BASKET-PALL. BERNAREGGIO 79-75
MILANO3: Cinquepalmi 31, Delos Reyes 11, Valdameri 21, Ferrari 2, Cassol 6, Abellera 6, El Rawi 2, Sacchi, Dellera, Gabanelli M, Ricciardi, Torello. All. Pugliese
BERNAREGGIO: Toffali 9, Brambilla 18, Monina 8, Trassini 10, Del Ben 8, Cereda 10, Arlati 9, Gianotti, Simone, Astolfi. All. Porta

Seconda vittoria su due gare nella fase Silver per i biancorossi del Milano3 Basket che dopo aver battuto Varese prima di Natale ripetono lo stesso risultato contro Bernareggio per 79-75. E’ stata una partita struggente, il minuto di raccoglimento a inizio gara, la canotta di Mike Abante con i ragazzi in panchina, i palloni che all’inizio non sembravano voler entrare mai e una tristezza di fondo che sembrava bloccare tutti gli animi.
La prima azione arriva subito un canestro tre secondi dopo la palla a due con Cinquepalmi, ma la tensione non si smolla. Così Bernareggio chiude avanti il primo quarto 15-19 grazie alle triple di Toffali, mentre i biancorossi perdono anche El Rawi per un problema alla caviglia.
Nel secondo periodo le occasione mancate sono innumerevoli e per i primi 6 minuti i biancorossi non segnano mai così gli ospiti ne approfittano per allungare fino al massimo vantaggio sul +12 sul 15-27. Nonostante i problemi di falli rientra Cinquepalmi e la gara riprende l’inerzia giusta con 11 punti consecutivi dell’ala biancorossi che riportano il punteggio sul 26-28, mentre la zona paga i suoi frutti in difesa. All’intervallo, però, Bernareggio è ancora a +6 sul 32-28 grazie alla bomba sulla sirena di Cereda.
I basigliesi provano a perpetuare la difesa a zona con El Rawi che stringe i denti e ritorna in campo, ma Arlati e Brambilla colpiscono dall’arco (34-41), anche se in attacco si trova maggiore continuità iniziando a trovare anche i punti di un ottimo Valdameri, mentre Delos Reyes colpisce dall’arco. Il parziale di rientro è cosa fatta ed è Cinquepalmi a firmare il primo sorpasso sul 52-51. Bernareggio, però, non molla e con 6 punti di Del Ben chiude al 30′ su 54-57. Sono 7 punti di Trassini che sembrano far scappare via gli ospiti sul 56-64 del 33′, ma il cuore dei basigliesi è grande.
Si va con Abellera, Delos Reyes, Cinquepalmi, Valdameri ed El Rawi, i cinque compagni di squadra di Mike. Arruffando, con confusione, senza usare troppo la testa, tra chi non ha dormito per il dolore e chi sta giocando da infortunato non ce n’è uno sano in campo, ma sono dei ragazzi speciali ed hanno delle motivazioni in più. Arriva un 13-0 di parziale che porta la gara sul 69-64 al 36′. Sembra finita, non è così, Bernareggio ha ancora la forza di scavalcare con Arlati sul 71-72 al 38′. Cinquepalmi decide che deve vincere il Milano3 e firma un 7-0 di break per il 78-72 che spacca la partita.
Per Mike.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

C Gold: Lo Sporting Milano3 sbanca Mortara
17 Ottobre 2021
C Gold: Niccolò Tandoi alla vigilia del match con Mortara
15 Ottobre 2021
Due settimane di Progetto-Scuola, che soddisfazione!
13 Ottobre 2021
U19 Ecc: i Massicci cambiano marcia nella ripresa
12 Ottobre 2021
C Gold: bentornato a Fabio Bonora, ed è subito MVP
12 Ottobre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi