Under17 Elite: una stagione infinita chiusa al meglio contro Varese

Si chiude con un 77-67 finale l’ultimo match del girone Gold B dell’Under17 Elite. I nostri biancorossi hanno ottenuto un convincente successo che li mette in prima fila per provare a partecipare all’Under18 Eccellenza del prossimo anno.

MILANO3 BASKET-ROBUR VARESE 77-67
MILANO3: Abante 32, Cavagnera 17, Valdameri 6 , Delos R. , Smaldone , Sorrentino 7,  Virtuani n.e., Abellera 4, Migliavacca 9, El rawi 2, Sovera. All. Frausini
Finisce con un referto rosa l’avventura nel campionato Under 17, attualmente in fase Elite Gold B.
Vittoria meritata contro una squadra molto quotata, già battuta in altre due occasioni in stagione.
Seppure privi del nazionale Pagani , gli ospiti dimostano talento e taglia fisica, tenendo la partita sempre viva e ribattendo colpo su colpo ai tentativi di fuga basigliesi.
Nonostante un primo quarto con parecchie disattenzioni in difesa e a rimbalzo, si cresce di intensità e milano3 prova a scappare stringendo le maglie in difesa, producendo palle recuperate e andando in contropiede, la bomba di un ottimo Cadario sulla sirena del secondo quarto porta il risultato sul +5 per i padroni di casa.
I basigliesi partono forte trascinati da un ispirato Abante (32pt con 4 triple), provano a scappare  , ma Robur rimane attaccata anche sul finale di terzo quarto è +8.
Finalmente nell’ultimo periodo cìè maggiore attenzione a rimbalzo difensivo grazie alla fisicità di Sovera (8 rb) e all’intensità di Valdameri (5 rb e 6 palle rec.) e Migliavacca.
Dopo un assalto degli ospiti che si mettono a zona Milano3 ribatte con una fondamentale tripla di Sorrentino e sul finale le velleità di rimonta si infrangono contro il vetro respinte da una stoppata di Cavagnera.
Il finale di stagione è stato in crescendo con 2 vittorie che portano i basigliesi al 5° posto e altre due prove molto positive, nonostante le due sconfitte, patite solo nel finale, contro Lissone e Cernusco.
Oggi è ancora presto per fare il resoconto della stagione essendo ancora in ballo per un obeittivo importante, ossia quello di andare avanti nel campionato Under 19 regionale, ma alcune somme si possono già tracciare.
il gruppo ha affrontato una lunga stagione (42 partite), sotto età per metà dell’organico. completamente sotto età nel campionato Under 19.
Si è arrivati ad un passo dal qualificarsi per l’interzona eccellenza, battendo Cernusco e dando battaglia a squadre ben più blasonate come Olimpia Milano, Pall. Cantù, ABA Legnano, Bluorobica Bergamo, Casalpusterlengo; come detto anche in Under 19 il cammino è tutt ora aperto visto che siamo agli ottavi di finale
Considerando il background di un gruppo che parte vincendo Under 15 provinciale e che annovera in tutto il suo organico nessun elemento con esperienza in Under 17 eccellenza, si può dire che la strada percorsa deve considerarsi soddisfacente seppur ricca di alti e bassi.
Una stagione nemmeno troppo fortunata dal punto di vista degli infortuni, citiamo uno  su tutti , l’assenza di capitan Volpi per quasi tutta la stagione.
Bravi tutti , continuate cosi.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Fabio Bonora, una stagione da MVP
15 Luglio 2021
Il Milano3 Basket entra nel futuro con MyPlay
12 Luglio 2021
Sabato 10 al PalaBasiglio le Finali Under18 Eccellenza
7 Luglio 2021
U18 Ecc: il bilancio di una stagione
6 Luglio 2021
Serie D: finisce l’avventura della Oscom
5 Luglio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi