Under17 Eccellenza: ko esterno a Legnano

Il Milano3 Basket esce sconfitto dalla sfida contro l’ABA Legnano nel recupero della prima giornata della fase Silver del campionato. I biancorossi perdono per 69-60 una partita ben più equilibrata di quel che indica il -9 finale. Ora si riparte nel 2015 sul campo della Blu Orobica Bergamo.
ABA LEGNANO-MILANO3 BASKET 69-60
MILANO3: Abante 12, Abellera 4, Bagno 6, Cavagnera 19, Delos 4, El Rawi, Ferraro, Migliavacca 5, Smaldone, Sovera 6, Valdameri 4, Virtuani. All. Frausini

Sconfitta per Milano tre, maturata sul filo di lana , in una gara giocata sempre punto a punto, da due squadre che saranno sicuramente protagoniste di questa seconda fase Silver, che assegnerà altri tre posti per l’interzona nazionale di categoria.
I basigliesi tornano a casa con due punti in meno, ma con la consapevolezza di poter giocare alla pari con tutti.
Legnano ha confermato quanto si sapeva alla vigilia: ottima squadra, buona tecnica individuale, fisicità ed agressività, squadra da piani alta della classifica.
Ai ragazzi di Milano tre è mancato il solito apporto della panchina, e i “titolari” non sono mai riusciti a dare quello spunto in più che permettesse di mettere la testa avanti; solo in un paio di circostanze i milanesi si sono trovati avanti ma di un solo punto.
Male le percentuali al tiro (tiri liberi sotto il cinquanta per cento) e poco incisiva la difesa.
Ancora una volta miglior realizzatore Cavagnera, 19 punti, anche se ha sprecato alcuni palloni importanti; Abante ha avuto serate migliori ed aspettiamo il miglior Migliavacca ed il rientro di Sorrentino.
Ora meritato riposo per la festività natatizia e ripresa allenamenti il 27/12, per iniziare a preparare la gara dell’11/1/2015 a Bergamo contro la Blu Orobica.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

U18 Ecc: ancora una rimonta incompleta
22 Giugno 2021
Serie D: ultimo quarto da incubo a Trezzano
21 Giugno 2021
Bonora chiude l’annata da MVP in “doppia doppia”
17 Giugno 2021
Bonora commenta l’ultima battaglia
17 Giugno 2021
Allo Sporting Milano3 non basta l’orgoglio, la Virtus Lumezzane conquista la finale
17 Giugno 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi