U19 Ecc: il re-tour match a Brescia finisce con un brutto ko

I biancorossi dell’Istituto Leopardi Milano3 non riescono a difendere le 3 lunghezze di vantaggio con le quali si erano presentati al match di ritorno a Brescia. I locali giocano la partita perfetta e vincono 91-52 conquistando il passaggio del turno.

PALL. BRESCIA-ISTITUTO LEOPARDI MILANO3 91-52
BRESCIA: Corona 1, Tanfoglio 8, Djiya 18, Kebe 17, Sambrici 6, Graziano 12, Mobio 9, Rodella 1, Santi 13, Ghidini 5, Ballini 1, Olivieri. All: Baltieri
MILANO3: Musumeci 19, Turin 7, Orlandi 3, Alfieri 14, Vicamini 3, Tosi 2, Rovida 4, Maiorano, Ivernizzi, Gelmuzzi, Cervino, Amicabile. All. Pugliese

Dopo la straordinaria vittoria dell’andata per 74-71 non riesce a completare l’opera l’Istituto Leopardi Milano3 che viene eliminato dai playoff dalla Pallacanestro Brescia a causa della sconfitta 91-52 sul campo dei bresciani.
Una sconfitta senza appelli per i biancorossi contro una formazione che ha messa in campo il doppio dell’intensità lasciando senza ossigeno già nei primi minuti. Una sconfitta netta, ma che non deve cancellare un’ottima stagione che ha visto i biancorossi, praticamente sempre sotto età, giocare ad armi pari contro tutte le formazioni della categoria togliendosi anche soddisfazioni importanti.
La cronaca del match a Brescia è quasi racchiusa tutta nei primi 61 secondi quando i padroni di casa azzannano la gara e volano via sul 6-0 contro un Milano3 spaurito. Il primo quarto vede anche un attacco prolifico da 15 punti con le iniziative di Musumeci e Turin, ma in difesa il passivo è già pesante incassandone 28.
Neanche la difesa a zona, che all’andata aveva pagato buoni dividenti, riesce a fermare l’onda dei biancoblu che all’intervallo si presentano avanti sul 43-25.
Adesso è anche l’attacco dei basigliesi che fa fatica senza trovare i suoi classici punti di riferimento, tanto che nel match arrivano in totale solo 5 triple segnate. Al 30′ il match è definitivamente segnato con Brescia che ha già toccato il 69-40, allungando anche nel finale fino a toccare il massimo vantaggio proprio sul +39 finale.
Terminato il campionato Under19 Eccellenza, comunque ci sono subito nuovi obiettivi per i biancorossi che hanno da terminare il campionato Under20 Regionale e il campionato di Serie D dove dal 1° maggio inizierà la fase dei “Play-In”

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Under19 Regionale: vittoria senza problemi con Casarile
8 Dicembre 2022
Under13 Gold: rimonta vincente a Turbigo e primato in classifica
8 Dicembre 2022
Prima Divisione: la rincorsa verso la testa continua, violato il campo della capolista
8 Dicembre 2022
Under14 UISP: una vittoria e una sconfitta
7 Dicembre 2022
Serie D: in trasferta si spegne l’attacco
7 Dicembre 2022

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi