U19 Ecc: i biancorossi si sbloccano in trasferta

Massicci vincenti in quel di Mazzano dove hanno battuto la NBB Brescia con il punteggio di 61-68. Partita dall’andamento sinusoidale che l’Istituto Leopardi ha saputo governare nel finale cogliendo la prima vittoria nella seconda fase del campionato Under19 d’Eccellenza

NBB BRESCIA-ISTITUTO LEOPARDI MILANO3 61-68
17-10; 30-31; 38-50
BRESCIA: Nkot Nkot 5, Gjorgjevicj 7, Lombardi 22, Risolo 7, Gallanti 7, Lato 4, Fenaroli 6, Carnevali 2, Ballini, Rocco. All. Lovino
MILANO3: Musumeci 16, Orlandi 24, Tosi 3, Maiorano 6, Alfieri 10, Turin 9, Rovida, Amicabile, Vicamini, Cervino, Invernizzi. All. Pugliese

Clicca qui per vedere tutte le foto della partita

Un brutto primo quarto, un secondo periodo ruspante, un terzo quarto concreto e un ultimo periodo “ballerino”. Possiamo definire così l’andamento del match sul campo della NBB Brescia che i nostri colori dell’Istituto Leopardi hanno portato a casa con un 61-68 finale.
La partenza è shock, i bresciani sono decisamente più pronti, in attacco i biancorossi segnano la miseria di soli 3 punti nei primi 7 minuti, anche se riescono a rimanere in linea di galleggiamento al 10′ con Musumeci e Orlandi che siglano i canestri del 17-10 del primo mini-intervallo.
Poi i basigliesi iniziano a trovare il canestro con maggiore continuità, soprattutto con le triple di Orlandi che segna 9 punti consecutivi ricucendo lo scarto fino al 23-21. Basta, però, un altro attimo di distrazione che i padroni di casa riprendono slancio sul 28-21. A questo punto è ancora Orlandi che suona la carica con una tripla, poi Musumeci, Tosi e il primo punto di Alfieri nel match completano la rimonta andando all’intervallo avanti 30-31.
La ripresa parte con un Turin scatenato, sono suoi 7 dei primi 8 punti dei biancorossi e il primo break avviene sul 33-41. Poi è il momento di Alfieri che ne segna 6 di fila per allungare fino al 38-50 del 30′.
Musumeci inizia con un bel canestro (40-52), ma poi in attacco si spegne di nuovo la luce e Brescia inesorabilmente rimonta. I biancorossi si spaventano un po’ e il momento di massimo sforzo porta i padroni di casa fino al 55-58. Sono qui fondamentali 2 liberi di Maiorano e, ancora di più, un bel “jump” di Turin che ridanno un po’ di slancio al Milano3 sul 55-62 gestendo poi nel finale grazie ai liberi di Orlandi e Musumeci.
Mercoledì si torna già in campo, per il recupero della prima giornata di andata, proprio contro la NBB Brescia in una sorta di “retour” match che si disputerà al PalaBasiglio alle 19.30.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

C Gold: Un altro overtime condanna i “Massicci”
28 Gennaio 2023
Under19 Regionale: la fase Plate inizia con un successo
26 Gennaio 2023
Under19 Gold: epilogo vincente, chiusura al primo posto
24 Gennaio 2023
Serie D: colpaccio al PalaBasiglio contro Trezzano
24 Gennaio 2023
Minibasket: il quadro delle prime partite della stagione
24 Gennaio 2023

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi