U15 Ecc: violato il PalaLido contro l’Urania Milano

L’Istituto Leopardi vince con un’ottima prestazione nel prestigioso campo del PalaLido superando l’Urania Milano con il punteggio di 50-71, ora l’ultima giornata contro Legnano per provare a confermare il secondo posto in classifica.

URANIA MILANO-ISTITUTO LEOPARDI MILANO3 50-71
MILANO3: Milano 3: Franceschi 19, Faoro 15, Panzeri 9, Belò 8, Pedrocchi 8, Sgnaolin 8, Paparella 4, Matarazzo, Cairo, Cigognini, Di Guida G., Bevilacqua. All. Colombo

Clicca qui per vedere tutte le foto della partita

Secondo referto rosa in 3 giorni per Milano 3 che, dopo la bella vittoria casalinga contro Sondrio, replica con un’altra ottima prestazione sul campo dell’Urania Milano.
Milano 3 parte subito forte sullo 0-8 con le buone iniziative di Faoro costringendo i padroni di casa al timeout. Gli ospiti sprecano qualche occasione per scappare via nel punteggio e il primo quarto termina sul 12-15.
Anche nel secondo quarto continua l’equilibrio e si va negli spogliatoi con Milano 3 in vantaggio di 4 punti.
Nel terzo quarto Milano 3 alza l’intensità difensiva e con un paio di contropiedi aumenta il divario tra le due squadre fino al +10, trovando buoni spunti da Panzeri e Sgnaolin.
Con l’inizio dell’ultimo quarto Milano 3 scappa via grazie a Franceschi e Belò sugli scudi e gli ospiti amministrano fino al risultato finale di 50-71.
Prossimo appuntamento sabato 30 aprile in casa al PalaBasiglio per l’ultima giornata contro ABA Legnano.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

C Gold: Un altro overtime condanna i “Massicci”
28 Gennaio 2023
Under19 Regionale: la fase Plate inizia con un successo
26 Gennaio 2023
Under19 Gold: epilogo vincente, chiusura al primo posto
24 Gennaio 2023
Serie D: colpaccio al PalaBasiglio contro Trezzano
24 Gennaio 2023
Minibasket: il quadro delle prime partite della stagione
24 Gennaio 2023

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi