PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Basket Busto Arsizio/4 Dicembre 2021/PalaBasiglio

U13 Reg: coach Villa racconta la ripresa delle operazioni

A meno di una settimana dall’inizio del campionato Under13 Regionale, abbiamo raggiunto coach Marco Villa, capo allenatore dei giovani “Massicci”, per qualche dichiarazione in merito al ritorno in campo dei ragazzi.
La pandemia li ha tenuti lontano dai campionati in un periodo delicato di transizione dal minibasket alle giovanili, ma l’intero gruppo ha già dimostrato di essere pronto a lavorare e migliorare di giorno in giorno.

Il debutto stagionale è in programma questo sabato, ore 18.30, contro Gambolò.

Cerchi di spingere il tuo insegnamento oltre alla pallacanestro, o preferisci focalizzarti interamente sul gioco?

“Non ho alcuna pretesa di insegnare qualcos’altro oltre la pallacanestro. Al contempo, però, insegnare cosa rappresenta il basket garantisce grandi occasioni di crescita per i ragazzi. Lo sport, in generale, se trasmesso nella maniera corretta porta alla comprensione di certe regole che sono in fin dei conti regole di vita, come il sacrificio, l’impegno, il rispetto delle regole. Lo sport di squadra, in particolare, è un mezzo altamente valido per far comprendere come ci si comporta all’interno di un gruppo”.

Come ti adoperi di fronte alle situazioni di tutti i giorni per mantenere unito il gruppo di ragazzi che alleni?

“Considero un gruppo un insieme di individui; quindi, la strategia più efficace per mantenerlo unito è educare ciascun individuo alle dinamiche del gruppo. Insegnare ad ognuno a rispettare le regole del gruppo. Credo sia più utile guardare al singolo e fargli comprendere come ci si comporta ‘nell’insieme’, piuttosto che guardare all’insieme direttamente”.

In che modo cerchi di stare al passo con i tempi con il ruolo dell’allenatore, su quale aspetto ti concentri per migliorare nel tuo compito?

“L’aggiornamento circa questioni tecniche e tattiche fa parte dell’ordinario, è quel lavoro che ogni allenatore dovrebbe svolgere a priori. Personalmente, cerco di imparare a condividere le mie mansioni con lo staff tecnico che mi assiste. La pallacanestro ci insegna che non è più sufficiente il ‘solo’ allenatore. Per poter star dietro a tutte le dinamiche del gioco, è necessario uno staff. Cerco di calarmi nell’ottica del lavoro di gruppo, di dividere i compiti, di non ragionare più come singolo ma come un gruppo di lavoro. Non è semplice, ma credo sia un modo decisamente più proficuo di intendere la figura dell’allenatore”.

La pandemia è imperversata in un periodo importante di crescita dei ragazzi a livello giovanile. Come hai trovato i ragazzi e cosa hai cercato di fare in questi primi mesi di ripresa pre-campionato?

“Siamo una squadra priva di vissuto in termini di partite. Parte della squadra proviene dal minibasket di Milano3, altri ragazzi da altre parti diverse. Inoltre, negli ultimi due anni non si è praticamente giocato, quindi non disponiamo di un grande feedback in merito ai nostri trascorsi. Posso però dire di essere soddisfatto dei progressi fatti nelle recenti amichevoli. Abbiamo dimostrato di poter giocare collettivamente sia in attacco che in difesa, tuttavia, saranno le partite ufficiali a fornirci un giudizio concreto”.

Quali traguardi cercherai di raggiungere in questa stagione di ripresa?

“A livello individuale, allenando un gruppo Under13, ci concentreremo sulla crescita personale di ogni singolo nostro ragazzo. Come squadra, ovviamente, l’obiettivo rimane portarsi a casa ogni singola partita”.

Gabriele Melina

Leave a Reply

NEWS RECENTI

C Gold: Bertoglio presenta l’inizio del girone di ritorno
27 Novembre 2021
C Gold: vittoria in Coppa Lombardia a Robbio
25 Novembre 2021
1^ Divisione: si sbloccano i Massicci
24 Novembre 2021
U19 Ecc: riscatto biancorosso contro Here You Can Pavia
24 Novembre 2021
C Gold: Fabio Bonora è davvero incontenibile
23 Novembre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi