Serie D Regionale: sconfitta nel derby contro Vismara

I biancorossi escono sconfitti dalla palestra milanese del Vismara dove perdono nettamente per 67-47 una partita nella quale rimangono sotto per 40 minuti senza mai riuscire ad entrare realmente in partita.

VISMARA MILANO-SPORTING MILANO3 BASIGLIO 67-47
VISMARA: Martini 14, Rigon 22, Bozzini 2, Di Mauro 11, Lavazza 7, Sottocorno 2, Sasso 2, Moro 3, Pinto 1, Bigolin, Pincelli, Sioli. All. Maiocchi
MILANO3: Mori 9, Pezzo 4, Degiorgio 8, Bonora 12, Chiesa 1, Rescia 4, Cavagnera 6, Parlato, Mullishi, Curti, Panizza, Saino 3. All. Rustioni

Cade male in trasferta lo Sporting Milano3 Basiglio sul campo del Vismara Milano con il punteggio di 67-47 in una gara importante per rimanere lontano dalla zona playout.
La sconfitta matura già nel primo periodo quando i padroni di casa con Rigon e Lavazza segnano con continuità per il 22-11 a fine quarto.
Nel secondo prova ridare la carica Rescia, ma i soli 10 punti realizzati nel quarto sono troppo pochi di fronte ad un Vismara positivo con l’ex Di Mauro che trova 5 dei suoi 11 punti totali. Così all’intervallo lo scarto è già elevato sul 39-21.
Nella ripresa le cose cambiano davvero poco, Bonora e Cavagnera provano a dare una scarica di energia, ma i padroni di casa sono in gestione della partita e così vincono con un netto +20 finale.
Prossimo impegno domenica 6 dicembre alle ore 18.15 al PalaBasiglio contro la Nuova Argentia Gorgonzola.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Bonora chiude l’annata da MVP in “doppia doppia”
17 Giugno 2021
Bonora commenta l’ultima battaglia
17 Giugno 2021
Allo Sporting Milano3 non basta l’orgoglio, la Virtus Lumezzane conquista la finale
17 Giugno 2021
Matteo Mori pronto a dar battaglia in Gara 2
16 Giugno 2021
MVP ex-aequo tra Bertoglio e Bonora a Lumezzane
15 Giugno 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi