PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Basketball Gallarate/23 Ottobre 2021/PalaBasiglio

Serie D Regionale: la rimonta con Voghera si spegne sul ferro

Non basta una partita di buona qualità per tornare al successo nel torneo di Serie D Regionale. I biancorossi rovinano tutto con un terzo quarto da incubo e perdono in casa contro Phoenix Iria Voghera con il punteggio di 80-82.

PALL. MILANO3 BASIGLIO-PHOENIX IRIA VOGHERA 80-82
MILANO3: Delos Reyes D 2, Manzoni 19, Sorrentino 13, Mori 12, Chiesa 15, Bonora 6, Cinquepalmi 6, Delos Reyes R 3, Cavagnera 4, Valeri, Ferrari, Valdameri. All. Rustioni
VOGHERA: Martinelli 8, Famurewa 24, Putignano 17, Lo Bianco 13, De Rossi 5, Mossi 10, Pieroni 2, Ghietti, Paolucci. All. Pivi

Finisce con una sconfitta al PalaBasiglio il match di Serie D Regionale tra i ragazzi della Pall. Milano3 e la Phoenix Iria Voghera. Il punteggio è 80-82 con tanti rammarichi per i biancorossi che hanno giocato una buona partita, ma hanno pagato a caro prezzo il blackout del terzo periodo con un maxi break da 14-29.
L’inizio del match è positivo rimanendo in partita con i canestri di Manzoni e Mori sul 20-20 al 10′, il primo allungo dei padroni di casa arriva con l’energia di Cinquepalmi e Chiesa che con un 9-2 portano il punteggio sul 29-22, ma basta un attimo perchè Voghera impatti a quota 29 cogliendo un paio di disattenzioni dei nostri ragazzi. All’intervallo comunque è ancora +7 (43-36) con Sorrentino e Manzoni protagonisti.
A inizio ripresa, però, Milano3 praticamente rimane nello spogliatoio e nello spazio di un minuto Voghera ha già recuperato tutto lo scarto sorpassando sul 45-47 con i primi punti del 40enne Mossi. Gli ospiti ora sono padroni della partita, ma al 30′ il punteggio è ancora in equilibrio comunque sul 57-65.
Voghera prende anche 9 punti di vantaggio quando la tripla di Martinelli sigla il 64-73, ma qui inizia il lento lavoro di reucupero dei basigliesi che con le triple di Manzoni accorciano e con Mori pareggiano sul 78-78 a 50″ dalla fine.
Il finale è da brividi: Pieroni segna l’unico canestro della sua gara con fallo (ma sbaglia il libero) per il 78-80, ma Manzoni è glaciale a 24″ a firmare il 2/2 della parità. Famurewa sbaglia in penetrazione, ma è bravo a prendere il proprio rimbalzo e dopo il fallo è altrettanto bravo a riportare a +2 i suoi a 8″ dalla fine e purtroppo l’ultimo tiro dei biancorossi si spegne sul ferro regalando la vittoria agli ospiti.
Prossimo impegno venerdì 16 dicembre alle ore 21.30 sul campo della capolista Cava Manara.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

C Gold: Lo Sporting Milano3 sbanca Mortara
17 Ottobre 2021
C Gold: Niccolò Tandoi alla vigilia del match con Mortara
15 Ottobre 2021
Due settimane di Progetto-Scuola, che soddisfazione!
13 Ottobre 2021
U19 Ecc: i Massicci cambiano marcia nella ripresa
12 Ottobre 2021
C Gold: bentornato a Fabio Bonora, ed è subito MVP
12 Ottobre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi