PROSSIMA PARTITAUS Nervianese vs Sporting Milano 3/12 Dicembre 2021/Palasport Nerviano

Serie D Regionale: la prima gara di playout è biancorossa

I giovani basigliesi dello Sporting Milano3 espugnano il campo della Jolly Sport Rho nella prima partita di playout per 66-67 rimontando anche da -14. Così conquistiamo il primo punto della sfida per la salvezza in attesa di gara 2 che si giocherà al PalaBasiglio

JOLLY SPORT RHO-SPORTING MILANO3 BASIGLIO 66-67
RHO: Mandelli 14, Crosta, D’obici 8, Scibilia 18, Stasi 12, Copellotti, Polloni 5, Pigliafreddo 1, Garini 2, Malgrati, Mangano 6, Schiavetta. All. Cesati
MILANO3: Rescia 10, Pezzo 12, Guerci 6, Camporini, Cavagnera 2, Degiorgio 2, El Rawi, Saino 7, Mori 18, Bonora 10, Chies. All. Rustioni

Vittoria in rimonta per la Pallacanestro Milano3 Basiglio che espugna il campo del Centro Sportivo Molinello per 66-67 conquistando gara 1 della sfida playout contro il Jolly Sport Rho.
Il match, però, è stato in salita fin dall’inizio per i nostri biancorossi che si sono fatti sorprendere nel primo tempo, prima di concretizzare la rimonta nel secondo tempo fino al sorpasso finale.
Il primo quarto vede i rhodensi segnare con continuità con l’eterno 40enne Mandelli che realizza 9 punti praticamente in fila consentendo ai suoi di portarsi sul 20-17 a fine primo quarto, mentre Milano3 punta sull’asse Mori-Bonora sotto canestro.
A inizio secondo periodo arriva il momento più difficile con i padroni di casa che trovano uno spunto da un altro “grande vecchio” del basket di Rho, come D’Obici, che segna 6 punti consecutivi nell’11-0 che porta la Jolly Sport al massimo vantaggio sul 31-17 al 14′. Lentamente Milano3 prova a risalire la china (31-25), anche se all’intervallo lo scarto è ancora consistente sul 36-27 con il canestro sulla sirena di Scibilia.
Nella ripresa, però, il piglio del Milano3 è cambiato e così con le triple di Guerci e Pezzo e il canestro di Saino si riesce ad impattare a quota 41, mentre in difesa Rescia prende in consegna Mandelli e non gli consente più nulla (facendo anche qualche punto prezioso nei momenti difficili). Non arriva il sorpasso, però, e Rho al 30′ è avanti 49-47.
Il primo sorpasso è firmato da Bonora (51-53) e ancora con lui arriva il massimo vantaggio sul +5 (52-57). Non basta, Rho arriva ad un passo (58-59), ma questa volta è Pezzo che spacca la partita con una tripla e due tiri liberi che portano i biancorossi a distanza di sicurezza (60-66).
Il finale è quasi da brividi perchè Scibilia segna da 3 (63-66), ma è Saino a 4″ dalla fine a segnare il libero della vittoria (63-67) rendendo vana l’inutile tripla da metàcampo segnata ancora da Scibilia sulla sirena.
Prossimo impegno previsto per gara 2 al PalaBasiglio alle 21.30 di venerdì 29 aprile.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

U15 Ecc: ad un passo dal colpaccio esterno
6 Dicembre 2021
U17 Gold: terza vittoria di fila per la Sysman
6 Dicembre 2021
C Gold: lo Sporting Milano3 si arrende a Busto Arsizio
4 Dicembre 2021
C Gold: i biancorossi tornano in campo al PalaBasiglio. Parola a Tandoi
4 Dicembre 2021
Under20 Regionale: ampia vittoria a Monza
3 Dicembre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi