PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Opera Basket Club/30 Ottobre 2021/PalaBasiglio

Serie D Regionale: il derby è ancora biancorosso

Vittoria casalinga per la Pall. Milano3 Basiglio che piega nel derby di Serie D il Città di Opera con un netto 84-61 conquistando così la quinta vittoria consecutiva in campionato issandosi addirittura al quarto posto. Decisiva la partenza con lo scatto iniziale sul 25-13 dopo 10 minuti.

PALL. MILANO3 BASIGLIO-ASD CITTA’ DI OPERA 84-61
MILANO3: Bonora 25, Sorrentino 9, Manzoni 8, Cavagnera 21, Ferrari 2, Delos Reyes 4, Mori 7, Chiesa 2, Cinquepalmi, Gabanelli, Abellera 2, El Rawi. All. Rustioni
OPERA: Magnani 11, Biganzoli 15, De Francesco 3, Sita 6, De Simone 8, Cazzaniga 13, Botta 2, Giagiari 3, Torresani, Preli,Rossetti, Rao. All. Cerri

Importante vittoria per i nostri ragazzi nel derby di Serie D Regionale posticipato durante la settimana per permettere ai vari ragazzi di giocare nelle loro squadre anche in Serie C Gold. I biancorossi sono vittoriosi per 84-61 in una partita che comandano per tutti i 40 minuti trovando ottime soluzioni in contropiede grazie anche ad una difesa aggressiva.
L’inizio è subito positivo con Bonora veramente scatenato tanto che realizza ben 15 dei suoi punti totali già nel primo periodo e fa scappare via i basigliesi sul 25-13 al 10′.
Nel secondo quarto la Pall. Milano3 prova ad allungare ulteriormente con le iniziative di Manzoni e Sorrentino, ma con la zona non riesce a trovare fluidità e così Opera rimane a galla con i canestri di Biganzoli e Magnani che firmano il 44-31 al 20′.
Nel terzo quarto i biancorossi questa volta trovano le magie in penetrazione di Cavagnera che realizza ben 12 punti in 10′ e spacca letteralmente la partita quando firma il canestro del +25 su un rotondo 60-35.
La partita si innervosisce, Opera riesce a rientrare al massimo fino a 64-53, nel frattempo arrivano nello spazio di pochi minuti sommando entrambe le squadre 4 falli tecnici, 2 antisportivi e 2 espulsioni. Poi Milano3 riprende il filo della partita, ritrova serenità e pur sbagliando una marea di tiri liberi rimette a posto le cose ritornando fino al +23 finale.
Prossimo impegno domenica 12 febbraio alle ore 18.00 al PalaBasiglio contro il Pentagono Trezzano

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi