PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Valceresio Arcisate/29 Gennaio 2022/PalaBasiglio

Serie D Regionale: biancorossi vincenti in trasferta contro il Sant’Ambrogio

Si prende i primi due punti in campionato il Milano3 Basket che vince sul campo del Sant’Ambrogio Milano con il punteggio di 57-69 guidando sempre con un buon margine la partita. Così i giovani basigliesi sfatano il tabù vittoria in questo inizio di stagione

SANT’AMBROGIO MILANO-MILANO3 BASKET 57-69
SANT’AMBROGIO MILANO: Scala 2, Gambino 11, Lepri 4, Guida 12, Ostuni 12, Magri 3, De Bellis 11, Valentini, Zuccon, Castrignano, Bassetti. All. Marzoni
MILANO3: Sorrentino 11, Mori 12, Manzoni 11, Chiesa 9, Cavagnera 4, Bonora 15, Delos Reyes R 7, Cinquepalmi, Valeri, Valdameri, Ferrari, Delos Reyes D. All. Rustioni

Trova la sua prima vittoria della stagione in Serie D il Milano3 Basket che espugna il campo del Sant’Ambrogio Milano per 57-69 in una gara comunque controllata per 40 minuti.
I biancorossi mostrano di aver capito la lezione rispetto all’esordio di Tromello e mostrano segnali di crescita anche quando i milanesi provano la carta della zona.
L’inizio è targato Sant’Ambrogio (6-2) con i canestri di Scala e del “nostro” Gambino (coach del nostro settore giovanile), ma la risposta dei basigliesi è subito pronta con Sorrentino e Mori protagonisti del break che da subito il vantaggio al Milano3 sul 10-19 a fine primo quarto. Il parziale continua fino al 10-24 con 4 punti filati di Cavagnera, poi i biancorossi si fermano un po’ e chiudono all’intervallo avanti 22-35 con Bonora che si “iscrive” alla partita.
Nella ripresa i padroni di casa iniziano ancora forte (26-35), ma prima una tripla di Manzoni, poi un’altra di Bonora rimettono le cose a posto, raggiungendo il massimo vantaggio sul 26-43 con un bel contropiede di Mori.
Sant’Ambrogio ci prova con la zona a mischiare le carte e trova il ritmo anche in attacco visto che torna a farsi pericoloso fino al 41-48 del 33′. La risposta arriva con 4 punti consecutivi di Chiesa (41-52), ma gli “orange” sono ancora pericolosi sul 50-58 al 36′. Ci pensa allora una gragnuola di triple con Manzoni, Delos Reyes e Sorrentino che chiudono la pratica fino al 52-67 che chiude definitivamente i conti.
Prossimo impegno sabato 15 ottobre al PalaBasiglio contro il Frassati Castiglione D’Adda

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi