PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Basket Busto Arsizio/4 Dicembre 2021/PalaBasiglio

Serie D: overtime vincente contro Rozzano

Inizia il girone di ritorno con una bella soddisfazione per la Oscom. I basigliesi vincono il derby contro Rozzano dopo un supplementare con il punteggio di 90-87.

OSCOM MILANO3 BASIGLIO-BASKET ROZZANO 90-87 dts
21-24; 48-37; 58-50; 73-73
MILANO3: Rescia 2, Cervino, Cassol 9, Orlandi 36, Lecce, Garbujo 2, Amicabile, Tosi 2, Gelmuzzi 10, Alfieri 24, Vicamini 2, Maiorano 3. All. Rustioni
ROZZANO: Corrada 2, Castrini, Cazzaniga D, Cassol 6, Liazzo 8, Lanzi, Cazzaniga L, Cavagnera 14, Iosca A 28, Iosca M 22, Ferrari 7. All. Fumagalli

Clicca qui per vedere tutte le foto della partita

Inizia il girone di ritorno in Serie D per i ragazzi della Oscom e lo fa nel migliore dei modi. Avversario di turno Rozzano che, non piu di 2 mesi fa, ci aveva tramortito nella primissima sfida di questo livello per i nostri ragazzi del 2003-2004 vincendo di ben 25 punti.
Questa volta è tutto un altro match. La partita inizia con Orlandi subito sugli scudi coi primi 9 punti dei nostri, il vantaggio svanisce però subito visto che gli ospiti realizzano quasi ad ogni possesso. Nonostante ancora Orlandi con la collaborazione di Alfieri e Gelmuzzi portano in dote un buon bottino di punti a referto al 10′ siamo sotto 21-24. Nella seconda frazione la panchina alza i ritmi e le realizzazioni in attacco dove realizziamo 27 punti, ma è in difesa che, anche grazie alla zona, facciamo la differenza; i quintetti ospiti non riescono a bucare le nostre linee nella metà campo difensiva e il parziale diventa alquanto importante portandoci all’ intervallo sul +11 (48-37). Il rientro ci fa tornare coi piedi per terra, in attacco perdiamo un po’ di ritmo e la difesa non basta. Nei primi minuti i verdi rosicchiano parte dei punti di vantaggio che tornano a essere ampiamente sotto la doppia cifra; siamo bravi però a riprenderci e riallungare leggermente sul 58-50 di fine 3º quarto. Dal 25′ al 38′ gestiamo con buona tranquillità il vantaggio sempre intorno alla doppia cifra; nel finale, però, le qualità dei fratelli Iosca si fanno sentire, un paio di errori difensivi nostri uniti a qualche forzatura in attacco danno agli ospiti la possibilità di rientrare, questi non si fanno pregare e agguantano l’ overtime sul 73 pari. Il supplementare procede in equilibrio con 5 punti a testa di Gelmuzzi e Orlandi (saranno 36 alla fine) ma ancora i fratelli Iosca, che avevano portato la partita all’overtime portano i biancoverdi a +4. Probabilmente qualche tempo fa sarebbe finita li, ma noi invece rialziamo la testa e una bomba di Alfieri (0/5 fino ad allora) ci rimette in partita, ancora Alfieri con un palleggio arresto e tiro sorpassa, la difesa non concede più nulla e Orlandi con 2 liberi ci porta sul più 3 finale a un paio di secondi dalla sirena.
Prossimo impegno domenica 28 alle ore 21 in trasferta sul campo di Opera contro Sant’Ambrogio Milano

Leave a Reply

NEWS RECENTI

C Gold: Bertoglio presenta l’inizio del girone di ritorno
27 Novembre 2021
C Gold: vittoria in Coppa Lombardia a Robbio
25 Novembre 2021
1^ Divisione: si sbloccano i Massicci
24 Novembre 2021
U19 Ecc: riscatto biancorosso contro Here You Can Pavia
24 Novembre 2021
C Gold: Fabio Bonora è davvero incontenibile
23 Novembre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi