PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Opera Basket Club/30 Ottobre 2021/PalaBasiglio

Serie D: l’ultima va ad Abbiategrasso

I basigliesi della Oscom non riescono a vincere l’ultimo match di stagione regolare al PalaBasiglio ed escono sconfitti per 68-71 contro l’USSGB Abbiategrasso. Ora, per il nostro Farm Team, ci saranno i playoff contro la capolista del girone B, ossia il Basket Nibionno. Con questo successo anche i nostri avversari conquistano i playoff (viceversa sarebbero andati ai playout).

Clicca qui per vedere tutte le foto della partita

Si gioca l’ultima partita di regular season al Palabasiglio. La Oscom Milano 3, già qualificata ai playoff, vincendo si assicurerebbe il secondo posto e, conseguente, pescherebbe un avversario più abbordabile nella fase successiva.
Di Contro, per Abbiategrasso la vittoria significherebbe secondo posto (proprio a discapito dei Massicci) mentre la sconfitta vorrebbe dire addirittura quarto posto e dunque playout.
Nelle prime due frazioni di gioco, come successo quasi sempre durante tutto l’arco della stagione, i giovani basigliesi fanno fatica a entrare subito in partita e a prendere le misure alla squadra avversaria che facilmente trova la via del canestro con facili appoggi da sotto canestro bucando una disattenta e mal piazzata difesa della Oscom Milano 3.
In attacco, i Massicci faticano a far girare velocemente la palla prendendo tiri affrettati e difficili. Tanti anche gli errori commessi sotto canestro.
Il primo quarto si chiude 15-20 con 6 punti ciascuno di Timelli e Albiero, 2 di Musumeci e 1 di Abellera mentre il secondo 17-19 con 4 punti ciascuno per Delos Reyes, Abellera e Piana, 3 di Timelli e 2 di Turin.
All’intervallo lungo, la Oscom si trova sotto di sette punti (32 – 39).
I Massicci non sono mai domi e, come un diesel che ha bisogno di tempo per scaldarsi, nel terzo quarto mettono il naso avanti chiudendolo 56 – 55 (24 – 16). Dodici punti di Delos, 8 di Albiero, 3 di Musumeci e 1 di Alfieri. Le chiavi del sorpasso una difesa arcigna e, in attacco, una ritrovata fluidità nel far girare la palla consente di trovare facilmente la via del canestro, anche se 6 punti negli ultimi 15 secondi permettono ad Abbiategrasso di ritornare in scia.
Il quarto parziale vede le due compagini sfidarsi a viso aperto ribattendo colpo su colpo, punto a punto. A pochi secondi dalla fine la Oscom Milano 3, sotto di un punto, ha in mano la palla del possibile sorpasso ma il tiro da tre (ben costruito) non va a segno e il successivo rimbalzo offensivo non viene ben gestito. La partita si conclude con Abbiategrasso in lunetta che realizza due tiri liberi.
A fine partita il tabellone segna 68 – 71 a favore di Abbiategrasso che chiude al secondo posto relegando Milano al terzo. Prossimo appuntamento domenica 4 luglio, ore 16:00, a Costa Masnaga per i quarti di finale contro Nibionno.

OSCOM MILANO3 BASIGLIO-USSGB ABBIATEGRASSO 68-71
15-20; 32-39; 56-55

MILANO3:
ABBIATEGRASSO: Bollini, Pirovano 2, Facchi M 24, Orlandini 2, Gioia 12, Bettanti 3, Facchi G 9, Facchi A 15, Mangiarotti 4, Donati, Colombo, Impallomeni. All. Morone

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi