Serie D: la Oscom batte Stradella in casa

La Oscom Milano3 vince in casa contro Pallacanestro Stradella. Dopo un primo tempo in equilibrio, i padroni di casa trovano l’allungo nel terzo quarto. Gli ospiti cercano di rientrare nel quarto finale, ma è ormai troppo tardi. Vincono i basigliesi per 75-67.

OSCOM MILANO3 BASIGLIO-PALLACANESTRO STRADELLA 75-67
17-21; 36-38; 56-48
MILANO3: Orlandi 20, Alfieri 23, Turin 22, Maiorano 7, Rescia 3, Rovida, Invernizzi, Cervino, Amicabile, Tosi, Vicamini. All. Rustioni
STRADELLA: Mazzocchi 16, Savini 5, Gallini 9, Laboranti 16, Arsti 12, Boneschi 3, Pacchiarotti 6, Nagini, Clerici

Milano3 apre bene il match con Simone Turin che segna un “2+1” in penetrazione ed Alberto Alfieri con la tripla del 12-9. Tuttavia, Stradella accorcia immediatamente e sale in vantaggio. Ad un minuto da fine primo quarto i padroni di casa sono a -6, Alfieri cerca di sbloccare i suoi con un canestro da due punti, ma la prima frazione è degli avversari (17-21).

Turin è il primo a far canestro nel secondo quarto con due punti dalla media distanza, poi Diego Orlandi e Davide Maiorano con due canestri consecutivi in penetrazione per il -1 (23-24). Orlandi fa prima assist a Turin per l’appoggio che manda in vantaggio i basigliesi, in un secondo momento segna anche da tre punti per il 28-26. Chiudono il primo tempo i due canestri dalla lunga distanza di Maiorano ed Orlandi, ancora non sufficienti per il vantaggio perchè Milano3 va nello spogliatoio sotto di due (36-38).

I primi minuti del terzo quarto sono il vero spartiacque della gara. Alfieri fa 2/2 dalla lunetta, poi ruba e segna in contropiede per il sorpasso. Segue Giacomo Rescia con i due punti del +4 (42-38) e poi ancora Alfieri con la tripla del +7. Si aggrega Turin con un altro canestro da tre dei padroni di casa, seguito da un tiro cadendo indietro dello stesso Turin valido per il +11 (50-39). Gli avversari non mollano e rimangono aggrappati alla partita, le triple di Alfieri e Turin sono sufficienti per il +8, 56-48, a fine terzo quarto.

Ad inizio quarto quarto, Stradella continua a sferrare colpi e torna a -5. Orlandi contrasta con un tap-in vincente mentre Turin segna due da rimbalzo offensivo (60-51). Si unisce Maiorano con un canestro dalla media distanza, ancora Turin che finta il consegnato e va al ferro per un appoggio facile (64-53). Gli avversari mandano a bersaglio due canestri consecutivi da tre, ma il loro rientro viene bruscamente interrotto dalla tripla di Alfieri. Turin regola i conti e chiude il match con i tre punti del +8. Finisce 75-67.

Prossimo appuntamento per la Oscom domenica 3 aprile, ore 18.00, contro Basket Mastini Castano, attualmente quarti in classifica.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Under19 Regionale: vittoria senza problemi con Casarile
8 Dicembre 2022
Under13 Gold: rimonta vincente a Turbigo e primato in classifica
8 Dicembre 2022
Prima Divisione: la rincorsa verso la testa continua, violato il campo della capolista
8 Dicembre 2022
Under14 UISP: una vittoria e una sconfitta
7 Dicembre 2022
Serie D: in trasferta si spegne l’attacco
7 Dicembre 2022

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi