Serie D: inopinato ultimo quarto e ko con Vittuone

Si ferma la Oscom sul campo di Magenta dove con un ultimo pessimo quarto di gioco cade inopinatamente contro il Baskettiamo per 67-64 incassando un break di 24-9 negli ultimi 10 minuti.

BASKETTIAMO VITTUONE-OSCOM MILANO3 67-64
21-13; 32-39; 43-55
MILANO3: Alfieri 14, Orlandi 13, Gelmuzzi 5, Pircher, Tosi 5, Vicamini 2, Rescia 2, Invernizzi, Maiorano 9, Turin 11, Cervino, Rovida 3 All. Rustioni
VITTUONE: Manfrini, Podgornik 8, Malazzi 16, Oldani 8, Chiodini 10, Morlacchi 5, Monguzzi 5, Tonella 6, Basciu 9, Chiaia. All. Bagatti

Si conclude con una sconfitta la prima fase del campionato di serie D della Oscom; a Magenta contro l’ostica Vittuone si vedono 3 partite diverse in soli 40 minuti di gioco. La partenza è al rallenty per i nostri ragazzi, scarsa energia e poco movimento di palla i problemi più vistosi e così i padroni di casa sfuggono, il divario arriva fino alla doppia cifra prima della “sveglia” che ci consente di limitare lo svantaggio sul -8 di fine primo quarto.
Dopo aver avviato il motore sul finale di prima frazione nei secondi 10 minuti giriamo a pieni giri, il tabellone ci vede in soli 10 minuti piazzare 26 punti, che uniti ai soli 11 concessi ribaltano la situazione dal 21-13 del 10′ al 32-39 alla pausa lunga. La ripresa vede i nostri ragazzi nel terzo periodo diminuire la produzione offensiva, la difesa rimane però molto solida con ancora soli 11 punti concessi ai padroni di casa e a ridosso del quarto finale ci ritroviamo con un buon vantaggio sul +12 sul 43-55. Purtroppo e senza alcuna avvisaglia la frazione decisiva per noi è un mezzo disastro, ci spegniamo totalmente in difesa coi gialli di casa a realizzare senza sosta punendoci a ripetizione con ottime percentuali dal campo. In attacco smettiamo di costruire anche il minimo vantaggio e anche quando tiriamo da liberi il ferro ci dice no, arriviamo così ad un finale concitato in cui non riusciamo a sfruttare un paio di occasioni per prolungare la partita all’overtime; la sirena suona sul punteggio di 67-64 per i nostri avversari più solidi e più squadra nel momento decisivo.
Ora un weekend di pausa per noi in virtù del “riposo” dell’ultima giornata e poi dal 26-27 inizierà la seconda fase del campionato nella quale incontreremo tutte le formazioni del girone E2 partendo dai 16 punti conquistati nel primo girone (8 vittorie e 4 sconfitte).

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Tifa Milano3, vinci la Serie A!
28 Settembre 2022
C Gold: Ricky Musumeci è il primo MVP della stagione
28 Settembre 2022
C Gold: buona la prima per lo Sporting Milano3
26 Settembre 2022
Under14 Gold: la Leopardi Cup è biancorossa
26 Settembre 2022
Under14 Gold: domenica 25 in campo per la Leopardi Cup
23 Settembre 2022

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi