PROSSIMA PARTITAUS Nervianese vs Sporting Milano 3/12 Dicembre 2021/Palasport Nerviano

Serie C Nazionale: vittoria di carattere contro Saronno. Online la Top5!

Successo importante del Milano3 Basket che ha ripreso il cammino al PalaBasiglio vincendo con personalità contro la Robur Saronno per 80-71 in una gara per le zone alte della classifica. Prova di carattere per i basigliesi con Delmenico in evidenza e la coppia Anzivino-Colombo autore di più della metà dei punti.

 

 

 

MILANO3 BASKET-ROBUR SARONNO 80-71
MILANO3: Delmenico 7, Tandoi 6, Giocondo 12, Anzivino 21, Colombo 23, Picco 2, Bristot, Soresina 7, Degiorgio, Morgante 2. All. Pugliese
SARONNO: Minoli 5, Gorla, Corno 20, Angiolini 5, Leva 4, Rossetti 2, Gurioli 2, Cappellari 12, Borroni, De Piccoli 21. All. Piazza

Clicca qui per le statistiche della partita
Clicca qui per le foto della partita

Il Milano3 Basket ritrova il successo anche al PalaBasiglio superando per 80-71 la Robur Saronno in una sfida importante per le zone più alte della classifica.
Gara particolare vista l’assenza da entrambi le parte dei playmaker, Iacono causa influenza, Mercante per uno stiramento, ma la partita vede comunque affrontarsi le squadre senza remore.
L’inizio è marchiato Saronno con gli ospiti che si portano sul 2-7 dopo tre minuti con le iniziative di Corno, poi i biancorossi si accendono e supportati da Anzivino superano per la prima volta sul 10-7 al 6′. Il quarto termina sul 20-15 per i basigliesi che trovano ancora canestri da Anzivino e Colombo.
Nel secondo periodo una tripa di un positivo Delmenico lancia Milano3 sul 23-15, ma poi arriva un blackout offensivo che stoppa i basigliesi per 3 lunghi minuti mentre Saronno impatta a quota 23. Ancora Delmenico sblocca Milano3 (25-23), ma Saronno riesce a mettere la testa avanti con le triple di Corno e Angiolini (27-29).
Milano3 stringe in difesa e trova i punti dai veterani Picco e Morgante per chiudere avanti all’intervallo sul 36-34.
Saronno pareggia subito 36-36 con De Piccoli, ma sono ancora 6 punti di Anzivino a dare gas ai biancorossi che tornano a guidare sul 46-40 grazie ad un appoggio di Soresina (anche 9 rimbalzi).
Colombo prova l’allungo sul 51-42, ma Saronno è troppo esperta per fermarsi e rientra lentamente in partita grazie ai punti di un super De Piccoli e l’energia di Cappellari (55-52).
Nell’ultimo periodo, però, i basigliesi mettono il lucchetto sul proprio canestro e non subiscono punti per i primi 4 minuti del quarto, mentre una tripla di Colombo ed una di Tandoi fanno volare sul 63-52.
L’ultimo sussulto degli ospiti è la tripla di Corno per il 63-57, ma poi sono le folate di Giocondo a chiudere definitivamente la gara toccando il massimo vantaggio sul 73-61 al 38′.
Prossimo impegno mercoledì 21 gennaio alle ore 21.00 sul campo di Olginate per affrontare la Carpediem Calolziocorte.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

C Gold: Nicholas Cinquepalmi è l’MVP per statistiche del match con Busto
7 Dicembre 2021
C Gold: Mike Iacono commenta la rimonta subita
7 Dicembre 2021
Serie D: la capolista trema al PalaBasiglio, ma non basta
7 Dicembre 2021
U15 Ecc: ad un passo dal colpaccio esterno
6 Dicembre 2021
U17 Gold: terza vittoria di fila per la Sysman
6 Dicembre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi