PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Valceresio Arcisate/8 Maggio 2021/PalaBasiglio

Serie C Nazionale: sconfitta esterna a Gazzada. Online la Top5

I biancorossi guidano per quasi trenta minuti sul campo della Sette Laghi Gazzada raggiungendo anche il +11 nel terzo periodo, ma poi si spengono nel finale subendo il predominio sotto le plance dei varesini che si impongono per 81-70.

 

SETTE LAGHI GAZZADA-MILANO3 BASKET 81-70
GAZZADA: Passerini 19, Garavaglia, Biganzoli 2, Montin, Spertini 3, Moalli, Terzaghi 30, Antonini 5, Fedrigo 3, Moraghi 19. All. Garbosi
MILANO3: Tandoi 16, Giocondo 9, Iacono 13, Anzivino 9, Mori, Colombo 21, Picco, Soresina, Degiorgio. All. Pugliese

Clicca qui per le statistiche complete della partita

Esce con una sconfitta il Milano3 Basket dal campo del Sette Laghi Gazzada con il punteggio di 81-70 seppur in una gara condotta per la larghi tratti dai biancorossi, arrivati troppo scarichi nel finale.
L’inizio della partita era stato anche molto interessante per i basigliesi subito capaci di scappare via sullo 0-7 con le iniziative di Tandoi e Giocondo, anche se i padroni di casa a fine primo quarto erano già in testa sul 23-20 grazie alle triple di Fedrigo e Passerini.
Nel secondo periodo, però, è ancora il Milano3 a prendere le redini della partita lavorando al meglio in difesa( 3 punti subiti dal 10′ al 15′) e trovando in attacco i canestri di Iacono e anche il primo canestro da “senior” del ’97 Mori, anche se i problemi di falli a carico di Soresina, Picco e Giocondo limitano non poco le rotazioni degli ospiti. All’intervallo i biancorossi sono avanti 36-39.
Nella ripresa è ancora il Milano3 ad essere la formazione più pronta a scattare dei blocchi di partenza e arriva addirittura sul 38-49 al 23′ grazie all’energia di Anzivino e alle iniziative di Colombo (7/8 dal campo). Qui, però, praticamente si blocca la verve biancorossa, mentre Gazzada inizia macinare gioco.
L’ala Terzaghi, dopo un avvio scoppiettante, ritorna a segnare con continuità e diventa immarcabile anche se i basigliesi sono ancora avanti al 30′ sul 54-56.
Nell’ultimo periodo i biancorossi crollano, uno dopo l’altro lasciano il campo per raggiunto limite di falli Soresina, Picco e Anzivino, e coach Pugliese si deve inventare quintetti particolari, ma le doti di Moraghi sotto canestro e ancora un Terzaghi letteralmente incontenibile fanno la differenza. L’ultimo sussulto sono i liberi di Colombo sul 75-70 a -21″, ma i biancorossi non ne hanno davvero più.
Prossimo impegno sabato 25 ottobre al PalaBasiglio alle ore 21 contro l’ABC Cantù. Nell’intervallo ci sarà anche la presentazione del settore minibasket.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Under18 Ecc: arriva la prima vittoria
7 Maggio 2021
I Draghetti son tornati!
6 Maggio 2021
Filippo Tagliabue è l’MVP a Mortara, ma non basta
4 Maggio 2021
Nicola Bertoglio commenta il ko di Mortara
3 Maggio 2021
Lo Sporting Milano3 inciampa a Mortara
1 Maggio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi