Serie C Gold: vittoria di carattere a Cremona. Online la Top5!

Lo Sporting Milano3 vince con personalità sul campo della Sansebasket Cremona per 68-77 mettendoci carattere, grinta e voglia in un match dagli alti contenuti di agonismo. Cresciuto l’impatto difensivo, il Milano3 è riuscito a tornare a segnare tanti punti anche in contropiede.

SANSEBASKET CREMONA-SPORTING MILANO3 BASIGLIO 68-77
CREMONA: Campanini, Trovati 16, Cocchi, Accini 11, Antoniazzi, Anzivino 4, Galbarini 11, Moretti 12, Bodini, Degli Agosti 5, Denti 9, Frigerio. All. Riboldi
MILANO3: Delmenico 2, Guerci, Giocondo 18, Iacono 2, Saino, Bonora, Mori 10, Colombo 16, Spirolazzi 5, Tandoi 19, Arioli 5, Capella. All. Pugliese

Clicca qui per le statistiche complete della partita
Clicca qui per le foto della partita
Clicca qui per ascoltare l’intervista di coach Pugliese a fine partita (by Sansebasket Tv)

Torna alla vittoria in trasferta lo Sporting Milano3 Basiglio, la prima del 2016 sul campo della Sansebasket Cremona con il punteggio di 68-77.
Vittoria importante dei basigliesi che rimangono nelle zone alte della classifica e superano le mille difficoltà di una settimana passata con allenamenti ai minimi termini con problemi di infortuni.
Il roster si presente al completo (oltre al lungodegente Capella), ma Iacono ha comunque la febbre, mentre Spirolazzi e Colombo danno il loro ok solo dopo il riscaldamento.
La gara, però, inizia subito con lo spirito giusto da battaglia anche se il canestro arriva con il contagocce. Così sembra un gol la tripla di Colombo che firma l’8-12 al 9′, mentre purtroppo l’ex di turno Anzivino deve lasciare il parquet per una brutta scavigliata (auguri Bob!).
Poi il ritmo si alza con le folate di Tandoi, ma soprattutto con l’ottimo impatto del 18enne Matteo Mori che realizza ben 8 punti facendo allungare il Milano3 fino al 21-31 al 17′. Cremona prova a riavvicinarsi fino al 29-33 con i canestri di Moretti, ma Giocondo è bravo sul finire del quarto a ridare un po’ di distanza a favore dei biancorossi sul 29-35.
Alla ripresa del match è Trovati il giocatore più in forma con due triple, di cui una con fallo, che tengono a contatto Cremona (38-43), ma Tandoi e Colombo sono davvero scatenati e così i basigliesi scappano via su 40-51 quando proprio il capitano piazza una tripla al 25′.
E’ il momento in cui fare la differenza, si stringono le maglie difensive e Colombo segna in attacco fino al 43-58 del 30′.
Nell’ultimo quarto il massimo vantaggio arriva quando Tandoi firma il contropiede del 45-63, ma poi improvvisamente si stacca la spina e Cremona piazza un break da 14-3 grazie ai canestri di Galbarini e Accini che  riaprono la gara (59-66 al 36′). Milano3 gestisce bene i possessi e torna a segnare con Spirolazzi e Giocondo riprendendo la doppia cifra di vantaggio (59-70) e chiudendo di fatto i conti.
Prossimo impegno sabato 6 febbraio alle ore 18.30 al PalaBasiglio contro l’Omnia Basket Lungavilla.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Fabio Bonora, una stagione da MVP
15 Luglio 2021
Il Milano3 Basket entra nel futuro con MyPlay
12 Luglio 2021
Sabato 10 al PalaBasiglio le Finali Under18 Eccellenza
7 Luglio 2021
U18 Ecc: il bilancio di una stagione
6 Luglio 2021
Serie D: finisce l’avventura della Oscom
5 Luglio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi