PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Valceresio Arcisate/29 Gennaio 2022/PalaBasiglio

Serie C Gold: scalpo prestigioso a Pavia per chiudere la regular season. Online la Top5!

Vittoria di prestioso dello Sporting Milano3 Basiglio che nell’ultima gara di stagione regolare si toglie lo sfizio di vincere a Pavia contro l’Omnia con il punteggio di 72-76. Quinto posto finale per i biancorossi che nei playoff affronteranno la Virtus Lumezzane.

OMNIA PAVIA-SPORTING MILANO3 BASIGLIO 72-76
PAVIA: Gay 8, Zandalasini 2, Pairone 8, Campeggi 1, Vai, Cardellini, Cugini 21, Pavone 12, Cristelli 9, Infanti 11. All. Celè
MILANO3: Delmenico, Manzoni 4, Giocondo 32, Iacono 8, Bianchi, Bonora, Mori 8, Colombo 15, Tandoi 2, Arioli 8, Capella 2. All. Pugliese

Clicca qui per vedere le statistiche complete della partita

Chiude con una vittoria di valore lo Sporting Milano3 Basiglio la sua regular season dela girone A di Serie C Gold sbancando il PalaTreves di Pavia superando l’Omnia con il punteggio di 72-76. Così la stagione si chiude con 15 successi in 26 partite che valgono il quinto posto in classifica bissando l’anno passato confermandosi al punto più alto della storia trentennale del Milano3 Basket.
Il successo a Pavia arriva anche grazie ad un strepitoso prova di Giuseppe Giocondo che segna ben 32 punti, ma è stata tutta la squadra a giocare al meglio con tutti gli 11 effettivi che hanno trovato spazio per almeno 10 minuti sul campo.
L’inizio gara è stato di marca pavese sul 10-4 con le iniziative del rientrante Cugini, ma con la tripla di Colombo sulla sirena i biancorossi impattano sul 17-17 a fine primo periodo.
Nel secondo periodo i basigliesi provano anche ad allungare quando con la triple di Manzoni e i canestri di Mori toccano il massimo vantaggio sul 21-27, ma la risposta di Pavia è decisa tanto da chiudere un 11-0 di break per il 32-27 del 17′ arrivando sul 36-30 all’intervallo grazie all’energia di Pavone sotto canestro.
Nella ripresa la partita prosegue sullo stesso binario con lo Sporting Milano3 che rincorre con 11 punti in fila di Giocondo senza però riuscire a scavalcare (53-50 al 30′).
Nell’ultimo periodo diventa partita ancora più vera con il pareggio a quota 61 ancora firmato da Giocondo. Pavia rimane in testa, però perchè trova i canestri di Cugini e Infatti che le danno il 70-66 al 37′. La difesa biancorossa, però, diventa un bunker e non concede più canestri dal campo, mentre in attacco prima una tripla di Arioli e un contropiede di Tandoi danno il vantaggio (70-71) poi una tripla in contropiede di Giocondo chiude i conti a 50″ dal termine sul 70-74.
Prossimo impegno gara 1 di playoff sul campo della Virtus Lumezzane domenica 23 aprile alle ore 18.00.
(Presto vi informeremo sulle modalità di partecipare alla trasferta)

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi