PROSSIMA PARTITAUS Nervianese vs Sporting Milano 3/12 Dicembre 2021/Palasport Nerviano

Serie C Gold: Massicci anche a Mortara! Online la Top5!

I basigliesi sbancano anche il campo di Mortara portando avanti la serie di vittorie con un successo ottenuto 60-66 nonostante alcune assenze pesanti. I biancorossi si compattano e giocano una partita di grande attenzione nella quale toccano anche il +15 e sventano il pericolo della rimonta finale.

BATTAGLIA MORTARA-SPORTING MILANO3 BASIGLIO 60-66
MORTARA: Mezza, Bossi 2, Boffini 9. Invernizzi, Cattaneo 8, Jovic 16, Reali 6, Brandini 2, Ferretti 2, Kam 15. All. Zanellati
MILANO3: Sorrentino, Delmenico 8, Manzoni, Giocondo 15, Bianchi 6, Bonora, Mori, Colombo 15, Soresina 6, Tandoi 10, Capella 6. All. Pugliese

Clicca qui per vedere le statistiche complete della partita

Vittoria di capitale importanza dello Sporting Milano3 Basiglio che sbanca il PalaGuglieri di Mortara e conquista ancora un successo (il settimo nelle ultime 8 gare) con il punteggio di 60-66. Ancor più difficile perchè oltre all’assenza di Arioli (all’ultima delle 4 giornate di squalifica) si aggiunge anche quella dell’ultim’ora del play titolare Iacono, causa influenza, ma tutti i biancorossi hanno saputo fare un passo in avanti per coprire le assenze.
Così la partenza a rilento sul 10-3 è frutto solo delle due triple di Jovic, che nel resto del campionato ne aveva segnata solo 1 in totale in 10 partita, ma quando i basigliesi hanno iniziato a giocare sono rientrati prontamenti in partita sul 14-14 di fine primo quarto con Giocondo e Tandoi protagonisti.
Nel secondo periodo la difesa dello Sporting Milano3 continua a fare un lavoro corposo sul gigantesco Jovic, ma anche in attacco trova buoni spunti e con 4 punti in fila di Soresina prova anche ad allungare sul 26-30, prima di arrivare all’intervallo sul 30-32 con il canestro di Cattaneo sulla sirena.
Alla ripresa del gioco, dopo il pareggio iniziale a quota 32, sono ancora gli uomini di coach Pugliese i più pronti a scattare tanto che con i canestri di Colombo e Capella provano la prima fuga sul 38-50 al 29′, ma poi a fine quarto Mortara si riavvicina 42-50.
Ancora i biancorossi hanno in mano la partita e questa volta toccano il massimo vantaggio al 32′ con Delmenico volando sul +15 (42-57). Ma quando tutto potrebbe andare con il pilota automatico improvvisamente si blocca tutto e il contropiede del play basigliese sarà l’ultimo canestro dal campo del Milano3 che non segna per sei lunghi minuti nei quali i padroni di casa rientrano lentamente fino a spaventare sul 56-57. Tutti, ma non Giocondo e Colombo che sbloccano finalmente il punteggio con 4 tiri liberi a segno (56-61). Non basta ancora perchè a -11″ Kam realizza il 60-61, ma poi sono il fallo antisportivo su Giocondo e i successivi falli sistematici che chiudono con la precisione biancorossa dalla lunetta la partita a favore dello Sporting Milano3.
Prossimo impegno sabato 17 dicembre alle ore 18.00 alla Tensostruttura di Largo Nenni contro l’Opera Basket Club.


 

 

Leave a Reply

NEWS RECENTI

U15 Ecc: ad un passo dal colpaccio esterno
6 Dicembre 2021
U17 Gold: terza vittoria di fila per la Sysman
6 Dicembre 2021
C Gold: lo Sporting Milano3 si arrende a Busto Arsizio
4 Dicembre 2021
C Gold: i biancorossi tornano in campo al PalaBasiglio. Parola a Tandoi
4 Dicembre 2021
Under20 Regionale: ampia vittoria a Monza
3 Dicembre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi