PROSSIMA PARTITABasketball Gallarate vs Sporting Milano 3/24 Aprile 2021/PalaSport Gallarate

Serie C Gold: lo Sporting Milano3 è sconfitto nella prima partita di finale ad Olginate

Perde per 75-65 nella gara 1 di finale di Serie C Gold lo Sporting Milano3 che viene superato dalla NPO Olginate. Biancorossi sempre a contatto nel primo tempo, ma è fatale l’andamento del terzo periodo per il risultato finale. Giovedì 25 maggio il secondo atto della sfida alle ore 21.15 al PalaBasiglio

 

NPO OLGINATE-SPORTING MILANO3 BASIGLIO 75-65
OLGINATE: Zambelli 7, Chirico , Colnago 10, Bassi 13, Marinò 11, Beretta 2, Milan 16, Tagliabue 15, Riva 1, Albenga. All. Galli
MILANO3: Delmenico 7, Manzoni, Giocondo 16, Iacono 8, Bianchi 6, Bonora, Mori 8, Colombo 4, Ferrari, Tandoi 13, Arioli 3, Capella. All. Pugliese

Clicca qui per vedere le statistiche complete della partita
Clicca qui per vedere tutte le foto della partita

Finisce con una sconfitta la prima gara di Finale di Serie C Gold che ha visto per la prima volta la storica partecipazione dello Sporting Milano3 Basiglio. I biancorossi sono caduti ad Olginate con il punteggio di 75-65 in una gara nella quale non sono praticamente mai riusciti a mettere le mani avanti.
Solo all’inizio la tripla dall’angolo di Iacono ha dato un vantaggio al Milano3 sul 2-5, ma poi sono saliti in cattedra i lunghi di Olginate che hanno preso sempre più confidenza con il canestro con Bassani e Tagliabue protagonisti del primo break sul 15-9 pur trovando buone cose dal giovane Mori in attacco. I biancorossi, però, hanno la forza di reagire e rientrano con i canestri di Giocondo e Tandoi fino ad impattare a fine quarto sul 21-21.
Il match prosegue sui binari dell’equilibrio anche se ancora una volta sono i padroni di casa di Olginate a provare a dare uno scossone al match ancora affidandosi ai suoi lunghi sotto canestro (32-25), ma anche in questo caso arriva la reazione giusta con Iacono e Giocondo che propiziano ancora la parità sul 32-32. All’intervallo, però, Olginate è ancora avanti 38-32 con 3 tiri liberi e la bomba di Zambelli.
Alla ripresa del gioco i basigliesi iniziano a trovare il canestro con maggiore continuità, ma il problema è in difesa dove Olginate riesce a segnare in tutti i modi con Milan che ne firma 10 praticamente consecutivi facendo volare i suoi fino al 50-38 al 25′.
Lo Sporting Milano3 è in difficoltà, cade fino a -19 sul 60-41 patendo ancora Tagliabue sotto canestro, ma proprio in conclusione di terzo quarto prova a riavvicinarsi con la carica di Tandoi (60-48).
Olginate, però, ne ha di più e tre triple consecutive di Colnago (2) e Marinò chiudono definitivamente i giochi quando Olginate torna in vantaggio sul 69-51 del 35′. Nel finale sono ancora Tandoi e le triple di Bianchi e Arioli a ridurre lo scarto ad un “onesto” -10 (75-65).
Ora si passa a giocare in casa in un PalaBasiglio che speriamo possa davvero ribollire di entusiasmo. L’appuntamento è per giovedì 25 maggio alle ore 21.15 per Gara 2, mentre poi si tornerà sicuramente ad Olginate per Gara 3 (la serie è al meglio delle 5) lunedì 29 maggio alle ore 21.15

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Valdameri è stato la novità contro Saronno
20 Aprile 2021
E’ Niccolò Tandoi il migliore contro Saronno
20 Aprile 2021
Lo Sporting Milano3 esce a testa alta dalla sfida contro Saronno
17 Aprile 2021
Niccolò Tandoi presenta l’assalto alla capolista
16 Aprile 2021
MI3 Basket TV: alla porte del campionato di Serie D
16 Aprile 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi