PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Basket Busto Arsizio/4 Dicembre 2021/PalaBasiglio

Serie C Gold: l’Epifania porta solo carbone. Online la Top5!

E’ davvero brutta la partita che lo Sporting Milano3 gioca sul campo di Opera nel classico derby tra le due società. I biancorosso perdono nettamente per 76-55 venendo surclassati per intensità ed agonismo, pur rimanendo in solitaria al terzo posto in classifica.

OPERA BASKET CLUB-SPORTING MILANO3 BASIGLIO 76-55
OPERA: Del Vescovo 3, Preli, Colombo 15, Bosio 17, Scartezzini 2, De Simone, Velardo 16, Cogliati, De Francesco, Fusella 12, Di Gianvittorio 11. All. Gagliano
MILANO3: Cavagnera, Delmenico, Giocondo 13, Mullishi 4, Iacono 12, Saino, Bonora, Mori 4, Colombo 11, Tandoi 9, Arioli 2, Capella. All. Pugliese

Clicca qui per le statistiche complete della partita
Clicca qui per vedere le immagini della partita (by Canecaccia.com)

Inizia nel peggiore dei modi il 2016 per lo Sporting Milano3 Basiglio che interrompe la sua striscia di vittorie sul campo di Opera nel primo derby della stagione venendo sconfitto nettamente per 76-55 in una partita onestamente senza storia, senza neanche riuscire a schierare gli ex di turno Spirolazzi e Capella, out per infortunio.
I biancorossi faticano fin da primi minuti venendo superati per intensità ed agonismo in tutte le zone del campo (il dato finale di 53-31 a rimbalzo, ne è l’evidente più grande oltre al punteggio finale), così i padroni di casa sono avanti già 14-6 al 5′.
A cavallo di primo e secondo periodo c’è una piccola reazione (23-18) con i canestri di Marco Colombo, ma Opera riprende subito la partita in mano scollinando la doppia cifra di vantaggio con la tripla di Del Vescovo per il 36-26 al 16′. E in quel momento i biancorossi si bloccano precipitand sul -15 all’intervallo (44-29) con i canestri di Andrea Colombo.
Nella ripresa l’unico sussulto arriva all’inizio con le triple di Iacono e Giocondo (47-37) perchè con i canestri di Di Gianvittorio e Velardo Opera scappa di nuovo via (57-38 al 25′). Eppure anche i padroni di casa si bloccano tanto che non segnano per 5 lunghi minuti, nei quali con l’energia di Mori e gli unici spunti di Tandoi il Milano3 si prova a riportare in partita sul 57-48 a fine terzo periodo.
Sono ancora 5 punti in fila di Andrea Colombo a spaccare la partita (62-50) che poi diventa letteralmente un’agonia con l’espulsione di Marco Colombo e i leggeri infortuni di Iacono e Giocondo arrivati a partita ampiamente compromessa.
Prossimo impegno domenica 10 gennaio alle ore 18.30 al PalaBasiglio contro la capolista Basket Iseo.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

U15 Regionale: arriva il primo successo
30 Novembre 2021
Serie D: la Oscom dilaga sul Sant’Ambrogio
29 Novembre 2021
U16 Regionale: tris di vittorie per i Massicci
29 Novembre 2021
U15 Eccellenza: il ritorno inizia al meglio, piegata Legnano
29 Novembre 2021
U17 Gold: la Sysman liquida il San Carlo
29 Novembre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi