PROSSIMA PARTITAUS Nervianese vs Sporting Milano 3/12 Dicembre 2021/Palasport Nerviano

Serie C Gold: la Coppa Lombardia si spezza contro Omnia Pavia

Si ferma in semifinale il percorso in Coppa Lombardia dello Sporting Milano3 che, però, ha fatto un’ottima figura al cospetto dell’Omnia Pavia, poi vincitrice del torneo. Finisce 61-71 patendo il 2-13 di break degli ultimi 4 minuti dopo aver messo anche la testa avanti.

SPORTING MILANO3 BASIGLIO-OMNIA PAVIA 61-71
MILANO3: Delmenico 6, Manzoni, Giocondo 18, Iacono 9, Bianchi 3, Bonora, Mori, Soresina, Colombo 18, Tandoi 2, Arioli 5. All. Pugliese
OMNIA: Gay 8, Zandalasini 2, Tava 6, Pairone 18, Campeggi, Cardellini 6, Cugini 19, Pavone 10, Cristelli 2, Infanti. All. Celè

Clicca qui per vedere le foto della partita

Finisce in semifinale il sogno del Milano3 in Coppa Lombardia dopo aver fatto già una sorpresa eliminando nel primo turno la capolista del girone B Bernareggio. Questa volta invece l’Omnia Pavia replica la vittoria ottenuta nell’ultimo turno di campionato prima di Natale e vincere per 71-61 un match il cui scarto non racconta in modo veriterio della partita, dimostrando che nononostante i grandi investimenti economici degli avversari la nostra squadra fatta in casa può provare a reggere il confronto anche ad altissimo livello.
I padroni di casa nel primo periodo non riescono mai a prendere per mano la gara rimanendo con un vantaggio minimo sul 16-15 al 10′ con Iacono già autore di 8 punti, mentre 3 bombe di Cugini provano a spaccare la gara all’intervallo sul 36-27, mentre i biancorossi faticano a trovare continuità in attacco.
Alla ripartenza i pavesi sembrano più pronti a scappano via sul +12 42-30 con le scorribande di Gay, ma sale in cattedra Giocondo che riesce a riequilibrare la partia con 8 punti consecutivi, mentre capitan Colombo accorcia fino al 51-49 al 30′.
L’ultimo periodo è da brividi e vede anche i biancorossi sorpassare in un paio di occasioni con le triple di Colombo che valgono il 58-59. Un’altra bomba del capitano avrebbe firmato il 58-62 al 36′, ma il cronometro dei 24″ è nettamente scaduto, mentre sul ribaltamento di fronte il giovane Tava (poi votato miglior giovane del torneo) piazza la bomba del nuovo sorpasso pavese sul 61-59. Da quel momento l’Omnia non si guarda più indietro è con un “silenzioso” Pairone chiude la partita.
La finalissima è poi a senso unico con l’Omnia che sorprende l’Edimes nel derby pavese ponendo fine proprio all’imbattibilità dei rossoneri vincendo per 85-67 con l’americano Cugini votato miglior giocatore della manifestazione.
Prossimo impegno in Serie C Gold il rientro al PalaBasiglio per la prima giornata di ritorno contro la Maleco Nerviano sabato 14 gennaio alle ore 18.30 al PalaBasiglio

Leave a Reply

NEWS RECENTI

U15 Ecc: ad un passo dal colpaccio esterno
6 Dicembre 2021
U17 Gold: terza vittoria di fila per la Sysman
6 Dicembre 2021
C Gold: lo Sporting Milano3 si arrende a Busto Arsizio
4 Dicembre 2021
C Gold: i biancorossi tornano in campo al PalaBasiglio. Parola a Tandoi
4 Dicembre 2021
Under20 Regionale: ampia vittoria a Monza
3 Dicembre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi