Serie C Gold: la Bocconi passa sul parquet del PalaBasiglio

Tra le mura amiche del PalaBasiglio, lo Sporting Milano3 Basket si arrende contro la Bocconi. Dopo un buon primo quarto chiuso sul 19-11, i “Massicci” hanno dovuto rincorrere i propri avversari che trascinati dai 23 punti di Dario Cefarelli sono scappati via nell’ultima e decisiva frazione.

SPORTING MILANO3 BASIGLIO-BOCCONI SPORT TEAM MILANO 55-71
19-11; 28-34; 41-54
MILANO3: Alfieri, Turin, Cinquepalmi 8, Mori 14, Iacono 9, Musumeci 3, Tosi, Colombo, Bertoglio 9, El Rawi, Tandoi 6, Bonora 6 All. Pugliese
BOCCONI: Renoldi, Pelliciari 9, Bondioli, Bordi 13, Guarise 5, Guida, De Dominicis 4, Atsur 12, Piatti 2, Coraini 3, Cefarelli 23, Santagelo All. Favero

Clicca qui per conoscere l’MVP della partita
Clicca qui per vedere l’intervista del dopo gara
Clicca qui per vedere tutte le foto della partita del Circolo Fotografico di Rozzano

Avvio positivo per i “Massicci” che dopo i primi 5’ di gioco conducono sul punteggio di 8-4 dopo un canestro da sotto di Fabio Bonora, ma Bocconi accorcia sul -1 con una tripla segnata da Bordi (8-7). Con Atsur, gli ospiti firmano il sorpasso sul 10-11. Lo Sporting Milano3 Basket risponde però con un parziale di 9-0 siglato dai canestri di Mori (autore di già di otto punti), una tripla di Bertoglio ed i liberi di Iacono che valgono il 19-11 dopo i primi 10’. 

Nella prima parte della seconda frazione, i padroni di casa faticano a trovare la via del canestro segnando solo 3 punti ed i ragazzi di coach Favero ne approfittano per accorciare lo svantaggio sul 22-18, grazie al canestro da tre punti di Coraini. A scuotere i “Massicci” sono un paio di canestri di Tandoi. Bocconi rimette la testa avanti grazie al duo Ceffarelli ed Atsur (26-29). Si va all’intervallo lungo sul 28-34 in favore della compagine ospite. 

Al rientro sul parquet del PalaBasiglio, la Bocconi allunga sulla doppia cifra di vantaggio (30-40) con Pelliciari, ma i biancorossi replicano un canestro dai 6.75 di Musumeci che vale il -7 (33-40), ma gli ospiti puniscono la difesa basigliese con due triple in fila di Pelliciari e di Bordi che portano i loro compagni sulle tredici lunghezze di vantaggio (33-46). Coach Sandro Pugliese decide senza neanche un attimo di esitazione di affidarsi ad un minuto di sospensione. Lo Sporting Milano3 Basket prova a scuotersi con una tripla di Bertoglio ed un libero di Iacono per il -9 (39-48). Al 30’ però, Bocconi conduce sul 41-54. 

Il quarto periodo comincia nella giusta maniera per i “Massicci” che con Bertoglio ed un 2+1 di Cinquepalmi riducono il gap sul -8 (46-54). La Bocconi non si fa intimorire e trascinata dai canestri di Ceffarelli scappa sul +18 (51-69). Nei minuti finali della sfida, gli ospiti hanno solo il dovere di amministrare e controllare il largo vantaggio. La partita si conclude sul punteggio di 55-71 in favore di Bocconi. 

Il prossimo appuntamento è fissato per sabato 30 aprile 2022 alle ore 21.00 sul campo della NBB Brescia

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Tifa Milano3, vinci la Serie A!
28 Settembre 2022
C Gold: Ricky Musumeci è il primo MVP della stagione
28 Settembre 2022
C Gold: buona la prima per lo Sporting Milano3
26 Settembre 2022
Under14 Gold: la Leopardi Cup è biancorossa
26 Settembre 2022
Under14 Gold: domenica 25 in campo per la Leopardi Cup
23 Settembre 2022

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi