PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Sette Laghi Gazzada/25 Settembre 2021/PalaBasiglio

Serie C Gold: il PalaBasiglio torna un bunker contro Voghera. Online la Top5!

Lo Sporting Milano3 Basiglio ritorna a vincere tra le mura amiche e lo fa in un importante scontro diretto contro la Nuova Olympia Voghera. Il successo arriva dopo un tempo supplementare con il punteggio di 77-71 e questa volta è soprattutto la difesa che la differenza.

SPORTING MILANO3 BASIGLIO-NUOVA OLYMPIA VOGHERA 77-71 dts
MILANO3: Delmenico 4, Pezzo, Giocondo 25, Iacono 19, Saino, Bonora, Mori, Colombo 8, Spirolazzi 4, Tandoi 1, Arioli 16, Capella. All. Pugliese
VOGHERA: Vasquez, Banin, Finazzi 2, Ogliaro 13, Villani, Becerra 16, Serafin 10, Turini, Sanlorenzo 19, Gallini, Cristelli 11. All. Petitti

Clicca qui per vedere le statistiche complete dell’incontro
Clicca qui per le vedere tutte le foto della partita

Torna a sorridere anche al PalaBasiglio lo Sporting Milano3 che supera dopo un tempo supplementare la Nuova Olympia Voghera per 77-71 in una vera e propria battaglia, degno anticipo di quelle che saranno le gare da playoff.
I biancorossi mostrano cuore e carattere vincendo una gara molto importante che permette di raggiungere in classifica proprio i gialloblu vogheresi.
La partenza, però, è tutta marchiata Voghera con gli ospiti che scappano subito sul 2-9 con i canestri di Sanlorenzo. Lentamente Iacono e Giocondo ricuciono, mentre è con due liberi di capitan Colombo che il parziale del primo quarto diventa a favore del Milano3 al 10′ sul 18-16.
Il break si allunga fino al 22-16 con Delmenico e Spirolazzi, ma poi si spegne di nuovo la luce e gli ospiti si ritrovano in vantaggio sul 22-26 con un break di 0-10 propiziato da Serafin e Ogliaro. La reazione basigliese non si fa attendere, questa volta è Giocondo (per l’occasione grande protagonista davanti alla sua famiglia giunta dalla Sicilia) a segnare con continuità, mentre il break lo chiude Arioli con la tripla del 38-31 al 19′.
Basta un minuto di distrazione che Voghera è ancora ad un passo sul 38-37 dell’intervallo con ancora una tripla di Ogliaro.
Nella ripresa i gialloblu scavalcano subito con Becerra (38-39), poi non si segna per due minuti fino a quando un 2+1 di Giocondo riporta avanti Milano3 41-38. Il break va avanti fino al 46-40, ma poi arriva un altro 0-10 di Voghera con i canestri di Becerra e Serafin per il 46-50 al 28′, mentre è Delmenico a sbloccare i biancorossi dopo 5 infiniti minuti per chiudere 48-50 al 30′.
Il quarto periodo sembra ancora peggio a livello realizzativo, ed è ancora Giocondo a sbloccare la situazione con un altro 2+1 dopo 3 minuti esatti di gioco (51-50). Dopo un paio di parità (52-52, 54-54) Milano prova a prendere la guida del match 60-54 al 35′ con Colombo e Arioli, ma Voghera è dura a morire e al 38′ impatta con Becerra con la tripla del 63-63. Giocondo segna a -35″ il jump del 65-63, ma Sanlorenzo, nell’azione successiva subisce fallo a rimbalzo e converte i due liberi che portano all’overtime (65-65).
Nel supplementare Giocondo scatta con la tripla del 68-65, ma un attimo dopo esce per falli, mentre Voghera riprende la testa con 4 punti di Becerra (68-69). Spirolazzi non trema dalla lunetta (70-69), ma ora è la difesa che fa la differenza. Un libero di Tandoi, un jump di Iacono e soprattutto una tripla di Arioli fanno volare via i biancorossi (77-69 al 44′) che possono finalmente urlare la loro gioia.
Prossimo impegno domenica 6 marzo alle ore 18 sul campo della Virtus Lumezzane

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Sono usciti i gironi d’Eccellenza
6 Settembre 2021
Minibasket: il 13 settembre i Draghetti iniziano a giocare!
2 Settembre 2021
Inizia la stagione di C Gold con un fitto precampionato
1 Settembre 2021
Leva Minibasket con l’Olimpia Milano al PalaBasiglio
27 Agosto 2021
I ragazzi sono partiti per Cesenatico!
26 Agosto 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi