PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Varese Academy/22 Maggio 2021/PalaBasiglio

Serie C Gold: espugnata Vigevano, grande colpaccio dello Sporting Milano3. Online la Top5!

E’ stata una vera e propria impresa quella che i biancorossi hanno fatto sul campo di Vigevano davanti ad una splendia cornice di circa 500 spettatori. La vittoria per il Milano3 è arrivata per 47-54 al termine di una prestazione difensiva davvero ai limiti della perfezione conquistando un successo chiave per la qualificazione ai playoff

NUOVA PALL. VIGEVANO-SPORTING MILANO3 BASIGLIO 47-54
VIGEVANO: Orsenigo, Moretti 1, Benevelli 20, Quaroni 4, Cavallaro, Appendini 3, Strotz 8, Barbirato 2, Bassi, Pozzi, Ceper 2, Negri 7. All. Bianchi
MILANO3: Delmenico 2 Pezzo, Manzoni, Giocondo 16, Iacono 5, Saino, Bonora Mori, Colombo 14, Spirolazzi 4, Tandoi, Arioli 13. All. Pugliese

Clicca qui per vedere le statistiche complete della partita
Clicca qui per vedere le foto della partita

Una vittoria davvero importante per lo Sporting Milano3 Basiglio è quella che è arrivata al PalaBasletta superando i padroni di casa di Vigevano per 47-54 in una partita dall’intensità di una gara playoff in una cornice che sembrava essere quella di una partita da Serie A.
La partenza è stata obiettivamente molto complessa con Vigevano capace di portarsi sull’11-2 al 7′ senza che i biancorossi riescano mai a diventare concreti in attacco. La difesa, però, è già molto solida e così quando inizia ad entrare qualche tiro al 10′ si arriva sul 13-9.
Sono i ducali, però, adesso a bloccarsi, mentre Milano3 inizia a trovare la via del canestro con la folate di Giocondo scavalcando per la prima volta con un appoggio di Delmenico per il 14-15 al 13′. Vigevano trova un solo canestro dal campo in tutto il quarto, mentre 8 punti in fila di Colombo fanno scappare via Milano3 arrivando sul 21-31 all’intervallo.
L’inizio della ripresa è targato gialloblu con un 5-0 che riaccende gli animi (26-31), ma ancora una volta la risposta basigliese è concreta con Arioli protagonista del break che lancia lo Sporting Milano3 sul 29-44 come massimo vantaggio, arrivando poi al 30′ sul 34-46.
A inizio quarto periodo, però, sembra svanire il fluido magico, Vigevano si aggrappa all’esperienza di un Quaroni che riesce a smistare il gioco alla perfezione e piazza un 11-0 di parziale che riporta tutto praticamente in parità sul 45-46 al 35′. Tutto da rifare, ma niente paura per i biancorossi che ora si affidano al cuore “caliente” di Peppe Giocondo che realizza 4 tiri liberi in fila per il 47-50 e chiude tutti i conti nell’ultimo minuto con la penetrazione mancina che regala il 47-53 a -25″ dal termine e regala due punti fondamentali per la vittoria del Milano3.
Prossimo impegno sabato 23 aprile alle ore 18.30 al PalaBasiglio per il derby contro l’Opera Basket Club

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Mike Iacono è tornato protagonista, è il migliore contro Legnano
17 Maggio 2021
Serie D: arriva il primo stop per la Oscom
17 Maggio 2021
Le parole di Michael Iacono dopo il successo su Legnano
15 Maggio 2021
Lo Sporting Milano3 passa a Legnano con una solida prova. Arrivano i playoff!
15 Maggio 2021
Filippo Tagliabue pronto alla sfida contro i Legnano Kinghts
15 Maggio 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi