PROSSIMA PARTITABasketball Gallarate vs Sporting Milano 3/24 Aprile 2021/PalaSport Gallarate

Serie C Gold: con Lumezzane arriva il primo successo in Poule Promozione. Online la Top5!

Partita gagliarda e successo dei Massicci dello Sporting Milano3 che piegano al PalaBasiglio la Virtus Lumezzane per 71-68. Arriva così il primo successo nella seconda fase rimanendo in scia per le zone nobili della classifica. La novità è Nicholas Cinquepalmi, autore di 24 punti.

SPORTING MILANO3 BASIGLIO-VIRTUS LUMEZZANE 71-68
MILANO3: Bertoglio 1, Cappellari An. 2, Cinquepalmi 24, Giocondo, Sorrentino, Iacono 7, Bassani 10, El Rawi, Colombo 14, Cappellari Al. 5, Tandoi 5, Bonora 3. All. Pugliese
VIRTUS LUMEZZANE: Fossati 6, Molenius 5, Rotundo 5, Borghetti 9, Ciaramella 2, Gandoy 10, Arici 7, Gaibotti, Mora 9, Rinaldi 8, Caramatti 7. All Crotti

Clicca qui per le statistiche complete della partita
Clicca qui per vedere tutte le foto della partita
Clicca qui per il riepilogo di Lombardia a Canestro
Clicca qui per vedere la gara on-demand su Bepi TV
Clicca qui per vedere l’intervista di Bepi TV
Clicca qui per vedere l’intervista su Milano3Basket.com

Nella seconda giornata di Poule Promozione, tra le mura amiche del PalaBasiglio lo Sporting Milano3 conquista una vittoria molto importante battendo in volata la Virtus Lumezzane, trascinata da un’ottima partita del classe’99 Nicholas Cinquepalmi autore di una grandissima prestazione 24 punti messi a referto in 26’.
Nel primo quarto entrambe le squadre sono arrugginite e faticano a trovare la via del canestro. Dopo i primi 10’ il punteggio infatti, dice 11-8 per i padroni di casa, con i biancorossi che chiudono con 4/17 dal campo e gli ospiti con 4/14.
Nella seconda frazione la situazione cambia e lo Sporting Milano3 con un canestro da due di Iacono sulla sirena allunga sul 25-18 al 15’, obbligando il coach della Virtus Lumezzane alla sospensione. Il buon momento dei biancorossi non si interrompe e con una realizzazione di Alberto Cappellari, i “Massicci” toccano il +9 sul 31-22. Gli ospiti però non ci stanno ed accorciano sul -1 (31-30) all’intervallo lungo con i canestri di “forza” dell’argentino Gandoy.
In avvio di terzo periodo Lumezzane mette la testa avanti, ma lo Sporting Milano3 non ci sta e con un parziale di 13-4 scappa sul +10, dopo una tripla di Iacono, che fa esplodere il PalaBasiglio. I ragazzi di coach Alessandro Crotti, però, non mollano e riducono il gap sul -3 grazie ad un 2+1 di Gandoy e coach Pugliese è costretto a richiamare i suoi all’ordine.
Lo Sporting Milano3 esce con un atteggiamento differente e con una tripla realizzata da Tandoi riprova a fuggire (53-44). Al 30’ il punteggio dice 55-51 con la Virtus Lumezzane che rime a contatto dopo una realizzazione dalla lunga distanza di Arici a fil di sirena.
Nell’ultimo quarto, la compagine ospite impatta e il match ritorna a farsi molto bilanciato con uno scatenato Borghetti tra le fila di Lumezzane. Al 35’ il tabellone recita 61-61. A 3’ dal termine con un mini break di 4-0 siglato da Colombo e Cinquepalmi, i padroni di casa vanno avanti sul 67-63, ma gli ospiti con una tripla di Borghetti accorciano subito sul -1. Nei minuti finali lo Sporting Milano 3 riesce ad essere lucido; con tre preziosissimi rimbalzi conquistati da Bonora e alcuni tiri liberi realizzati da Cinquepalmi e Colombo riesce a portare a casa il risultato 71-68 per i “Massicci”.
Il prossimo appuntamento è fissato per sabato 23 marzo in trasferta alle ore 21.00 contro Piadena.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

Valdameri è stato la novità contro Saronno
20 Aprile 2021
E’ Niccolò Tandoi il migliore contro Saronno
20 Aprile 2021
Lo Sporting Milano3 esce a testa alta dalla sfida contro Saronno
17 Aprile 2021
Niccolò Tandoi presenta l’assalto alla capolista
16 Aprile 2021
MI3 Basket TV: alla porte del campionato di Serie D
16 Aprile 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi