PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Opera Basket Club/30 Ottobre 2021/PalaBasiglio

Serie C Gold: arriva il primo successo del 2016, è un hurrà contro Sarezzo! Online la Top5

Vittoria importante per lo Sporting Milano3 Basiglio che finalmente riparte dopo il periodo difficile e trova il primo successo del 2016 vincendo al PalaBasiglio per 66-62 contro Sarezzo. Un match dai due volti perchè i biancorossi sembrano avere vita facile sul +20 del 13′, ma poi devono combattere per vincere al 40′.

SPORTING MILANO3 BASIGLIO-BASKET SAREZZO 66-62
MILANO3: Delmenico, Guerci, Giocondo 11, Iacono 13, Saino, Bonora, Mori 2, Colombo, Spirolazzi 15, Tandoi 11, Arioli 14, Capella. All. Pugliese
SAREZZO: Mason 16, Feroldi, Baroni 13, Ghidinelli 4, Furlanis 13, Pesenti, Songne, Franzoni 6, Paderno, Gobbi 8, Scazzola 2. All. Saputo

Clicca qui per le statistiche complete della partita
Clicca qui per le foto della partita

Ritorna al successo lo Sporting Milano3 Basiglio che supera 66-62 e conquista così la decima vittoria della stagione, la prima del 2016. Una vittoria importante per lo spirito, soprattutto perchè è arrivata combattendo seppur con le rotazioni ancor di più accorciate dagli infortuni.
La partenza dei basigliesi è davvero super perchè il Milano3 vuol far dimenticare le ultime brutte prestazioni e aggredisce a tutto campo. Il parziale dei primi 5 minuti è davvero inequivocabile: 14-2. Difficile fare meglio.
Il primo quarto è davvero perfetto perchè i basigliesi arrivano fino al 30-13 sfruttando la precisione al tiro dall’arco di Arioli e Iacono autori di ben 4 triple, mentre il giovane Bonora dimostra di essere pronto a “fare legna” per qualche minuto.
Il massimo vantaggio arriva al 13′ sul 35-15 con la bomba di Spirolazzi, sembra tutto perfetto, ma non è così perchè l’attacco improvvisamente perde smalto e si spegne. Da quel momento arrivano solo 6 punti fino all’intervallo, ma il vantaggio rimane cospicuo sul 41-29.
La ripartenza, però, fa capire che il “malato” Milano3 non è ancora guarito e che soprattutto Sarezzo non ha alcuna intenzione di lasciare la preda e con una tripla di Baroni ed una di Furlanis la partita è improvvisamente riaccesa sul 41-35 al 22′. Coach Pugliese predica tranquillità e la ricetta funziona perchè Giocondo e Spirolazzi tornano a segnare a così all’intervallo tra 3° e 4° periodo il vantaggio è ancora in doppia cifra sul 53-42 perchè la difesa è finalmente concentrata e attenta.
Nell’ultimo periodo, senza Colombo in panchina solo per onor di firma e con i problemi di falli di Delmenico, praticamente non ci sono cambi per gli esterni e così diventa una lotta estenuante. Il momento in cui Sarezzo si fa più pericolosa è quando Mason segna dall’arco dei 3 punti il 57-55, ma la risposta di Arioli, con la stessa Moneta è subito prontissima, prima per il 60-55, poi per il 63-57 al 38′. Ormai siamo in dirittura d’arrivo ed è importante un jump di Iacono per il 65-59, con lo stesso play autore del tiro libero della staffa nel finale.
Prossimo impegno sabato 30 gennaio alle ore 21.00 sul campo della Happy Sanse Cremona

Leave a Reply

NEWS RECENTI

La Rai Tv è venuta a conoscere il Milano3 Basket!
26 Ottobre 2021
U19 Ecc: che bella partita contro Cantù!
26 Ottobre 2021
Serie D, la Oscom la spunta contro Trezzano: finisce 75-73
24 Ottobre 2021
C Gold: Lo Sporting Milano3 beffa la capolista Gallarate
23 Ottobre 2021
C Gold: Matteo Mori prepara l’assalto a Gallarate
23 Ottobre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi