PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Basket Busto Arsizio/4 Dicembre 2021/PalaBasiglio

Serie C Gold: ad un passo dall’impresa a Piadena, ma manca ancora qualcosa. Online la Top5!

I biancorossi dello Sporting Milano3 giocano una partita gagliarda a Piadena contro una delle corazzate del campionato, ma perdono per 87-82. Il rammarico è per aver sciupato i 9 punti di vantaggio al 34′, ma c’è la consapevolezza di aver fatto comunque un’ottima partita

CORONA PLATINA PIADENA-SPORTING MILANO3 BASIGLIO 87-82
PIADENA: Teghini 8, Falconi 14, Bigot Usberti, Rakic 2, Stagnati 3, Omoregie 27, Diallo 23, Marenzi 5, Mascadri 5. All. Mazzali
MILANO3: Delmenico 2, Giocondo 17, Iacono 15, Saino, Bonora, Mori, Colombo 6 Spirolazzi 16, Tandoi 18, Arioli 8, Capella. All. Pugliese

Clicca qui per le statistiche della partita

Finisce con un ko la seconda trasferta consecutiva per lo Sporting Milano3 Basiglio che viene superato dalla Corona Platina Piadena con il punteggio di 87-82.
Una partita di alto livello, con attacchi in grande spolvero, nella quali i biancorossi hanno dimostrato di potersela giocare contro una delle corazzate del campionato, anche se alla fine hanno dovuto cedere le armi.
La partenza è molto positiva per lo Sporting Milano3 che trova canestri con grande continuità da Spirolazzi che segna ben 12 dei 27 punti del primo quarto dei basigliesi (Giocondo ne fa altri 7). Il Milano3 così è avanti 21-27 al 10′.
Nel secondo periodo Piadena ritorna in scia con i canestri di Teghini e Omoregie, ma sono le triple di Iacono e i contropiedi di Tandoi a mantenere lo Sporting Milano3 avanti sul 42-44.
La ripartenza è molto positiva per gli ospiti che scappano via addirittura sul 47-62 piazzando un maxi break di 5-18 nei primi minuti della ripresa. Due triple di Iacono e 6 punti di Tandoi in penetrazione fanno scappare via lo Sporting Milano3.
E’ Diallo che ricuce tutto lo strappo iniziando a volare ampiamente sopra la linea del ferro. Un paio di schiacciate ridestano Piadena, poi è Omoregie a completare la rimonta arrivando sul 62-65 a fine terzo quarto.
Milano3 ha ancora la forza di riprendere un po’ di margine quando trova canestri in penetrazione anche da Colombo e Delmenico (65-74), ma è l’ultima fuga perchè ancora una volta sono i due “coloured” Omoregie e Diallo a prendere la squadra in mano. Il sorpasso arriva sul 75-74 al 37′ proprio con Omoregie, ma a -36″ i basigliesi sono ancora in scia con l’82-83 firmato da Tandoi. Non basta e Diallo chiude con altri 4 punti di una partita fantastica.
Prossimo impegno sabato 5 dicembre alle ore 18.30 al PalaBasiglio contro l’Ebro Milano.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

C Gold: Bertoglio presenta l’inizio del girone di ritorno
27 Novembre 2021
C Gold: vittoria in Coppa Lombardia a Robbio
25 Novembre 2021
1^ Divisione: si sbloccano i Massicci
24 Novembre 2021
U19 Ecc: riscatto biancorosso contro Here You Can Pavia
24 Novembre 2021
C Gold: Fabio Bonora è davvero incontenibile
23 Novembre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi