PROSSIMA PARTITAUS Nervianese vs Sporting Milano 3/12 Dicembre 2021/Palasport Nerviano

Serie C Gold: ad un passo da un’incredibile rimonta a Vigevano, ma non basta. Online la Top5!

Non riesce a fare il miracolo lo Sporting Milano3 Basiglio che esce battuto dall’ostico campo di Vigevano con il punteggio di 76-70. In condizioni d’emergenza a causa di un’incredibile serie di infortuni in settimana i biancorossi trovano il coraggio di recuperare da -17 a -2 a 30″ dalla fine, ma la rimonta rimane incompiuta

NUOVA PALL. VIGEVANO-SPORTING MILANO3 BASIGLIO 76-70
VIGEVANO: Moretti 2, Mossi 10, Pontisso, Appendini 6, Strotz 6, Martinoli, Frontini 6, Torriani, Pozzi 23, Pavanello, Venturelli 23. All. Bianchi
MILANO3: Sorrentino, Delmenico, Manzoni, Giocondo 29, Iacono, Bianchi 2, Bonora 7, Mori, Colombo 10, Soresina 4, Tandoi 5, Arioli 13. All. Pugliese

Non riesce a sorridere ancora lo Sporting Milano3 Basiglio che esce battuto dal PalaBasletta di Vigevano con il punteggio di 76-70 in un’altra gara giocata punto a punto, ma persa nel finale.
I biancorossi si presentano in terra ducale in condizioni menomate, ma provano comunque a vendere cara la pelle fin dai primi minuti di gioco con Giocondo caldissimo fin dall’inizio con i primi 10 punti realizzati del Milano3 (14-10 al 5′). Poi arrivano anche 10 punti di Arioli e così lo Sporting Milano3 arriva ad un passo sul 23-22.
Il sorpasso arriva ad inizio secondo periodo con la tripla di capitan Colombo per il 23-25 e il massimo vantaggio è quel +4 firmato sul 30-34 da un’altra tripla di Giocondo.
Il primo tempo, però, vede Vigevano chiudere avanti 37-35 con un 2+1 di Pozzi.
Mentre Venturelli è decisivo nel terzo periodo per la prima fuga di Vigevano sul 54-46 al 28′. Il vantaggio dei gialloblu si dilata con merito quando ancora Pozzi cambia marcia e Mossi segna in contropiede la tripla del 64-47 al 33′. I basigliesi, però, non crollano, anzi. Con un break di 0-13 ancora ispirato da Giocondo (9 punti consecutivi) riaccendono la gara e con 4 punti di un positivo Bonora arrivano davvero ad un passo sul 69-67 a 30″ dalla fine. L’azione del possibile pareggio, però, non è produttiva e Venturelli chiude il match con 4 tiri liberi per il 76-70 finale.
Prossimo impegno sabato 22 ottobre alle 18.30 al PalaBasiglio contro la Robur Saronno.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

C Gold: Nicholas Cinquepalmi è l’MVP per statistiche del match con Busto
7 Dicembre 2021
C Gold: Mike Iacono commenta la rimonta subita
7 Dicembre 2021
Serie D: la capolista trema al PalaBasiglio, ma non basta
7 Dicembre 2021
U15 Ecc: ad un passo dal colpaccio esterno
6 Dicembre 2021
U17 Gold: terza vittoria di fila per la Sysman
6 Dicembre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi