PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Basketball Gallarate/23 Ottobre 2021/PalaBasiglio

Milano3 Basket Season in Review 2015-2016

Ormai la stagione 2015-16 sta per andare definitivamente in archivio con l’inizio della nuova tra un paio di settimane. E’ stata una stagione di grandissime soddisfazioni che ci ha portato in alto sia in C Gold, ma soprattutto a livello nazionale con le squadre del settore giovanile abbinando qualità dei risultati al lavoro in palestra.

Settembre
La stagione ufficiale inizia prestissimo con la primissima partita dell’Under18 Eccellenza già programmata per il 23 settembre. Gara prestigiosa, al PalaLido, contro l’Olimpia Milano, persa solo nell’ultimo minuto, ma già si capisce che i nostri ragazzi potranno raggiungere risultati importanti. Inizia anche la C Gold, anche qui il finale è al cardiopalma, anche qui arriva una sconfitta, dopo due tempi supplementari contro Pizzighettone.

Ottobre
A inizio ottobre scatta anche l’avventura in Serie D per i nostri ragazzi dell’U20 e questa volta parte con il botto visto il successo esterno ad Ombriano. Un paio di giorni dopo arriva anche la prima vittoria stagionale della C Gold a Sarezzo. Intanto a metà mese iniziano i campionati Elite con l’U20 vincente su Pall. Milano e l l’U16 che supera l’Excelsior Bergamo, ma anche i vari campionati regionali Under20, Under18, le due Under15 e l’Under14. A fine mese quasi arriva il colpaccio al PalaBasiglio con l’U18 Eccellenza che porta al supplementare l’Olimpia, ma non arriva fino in fondo. E l’ultimissimo giorno del mese è il turno dell’U13 che vince il suo derby a Opera.

Novembre
L’U20 Elite prosegue il suo percorso da imbattuta, mentre l’11 novembre, dopo una serie di sconfitte rocambolesche all’ultimo secondo, finalmente anche l’U18 si toglie lo sfizio della prima vittoria superando al PalaBasiglio la Robur Varese. A inizio mese è scattato anche il campionato U16 UISP che più avanti ci darà tante soddisfazioni.

Dicembre
E’ il mese perfetto per la Serie C Gold che infila tre larghe vittorie contro Ebro, Viadana e Vigevano, mentre l’U20 Elite è perfetta con due vittorie nei big-match contro Brescia e Erba. Nel frattempo arrivano anche le prime qualificazioni nei tornei regionali con U20, U18, U15 e U14 che passano alla fase gold, mentre l’U13 per un’incredibile situazione di classifica passa con una sola sconfitta dall’accesso al gold a giocarsi il bronze.

Gennaio
Alla ripartenza la C Gold affronta il suo peggior momento con tre sconfitte filate, arriva anche il primo ko in U20 Elite dopo 10 vittorie consecutive e il post-Natale non porta bene neanche all’U16 Elite che, dopo un ottimo dicembre, è in difficoltà nella chiusura del girone di andata. Nel frattempo scattano tutte le seconde fasi dei campionati regionali dove i biancorossi vanno decisamente bene e il PalaBasiglio diventa un palcoscenico da Serie A ospitando un paio di giorni la Dolomiti Energia Trento.

Febbraio
La C Gold si riprende con un paio di bei successi contro Voghera e Pall. Milano, ma soprattutto al PalaBasiglio è l’U15 che si toglie la soddisfazione di battere l’Olimpia Milano (seppur sottoetà). Termina la seconda fase dell’U18 Eccellenza con il successo allo scadere su Cernusco, prima di resettare tutto in vista dell’Elite che inizia con la bella e prestigiosa vittoria a Cremona. Mentre la D affronta il suo momento più difficile con tre ko consecutivi che poi saranno negativamente bissati anche in marzo. Intanto è l’U16 Elite che si riprende con ben quattro successi consecutivi ad inizio girone di ritorno e il PalaBasiglio ospita Avellino e Venezia per la Coppa Italia.

Marzo
Dopo due brutte sconfitte con Lumezzane e Manerbio che portano i biancorossi per la prima volta fuori dalla zona playoff prima di Pasqua arriva il grande riscatto battendo al PalaBasiglio la capolista Piadena, mentre l’U20, debilitata dagli infortuni, perde sia con Brescia che con Erba venendo così raggiunta al primo posto. A fine mese ci sono i trofei Pasquali con i biancorossi dell’U15 che conquistano un buon 2° posto a San Giovanni Valdarno perdendo in finale contro Trieste, mentre l’U14 e l’U13 partecipano al Memorial Garbosi di Varese.  A inizio mese il PalaBasiglio è diventato internazionale ospitando il Banvit Bandirma, formazione turca arrivata a Milano in vista del match di Eurocup.

Aprile
Inizia il rush finale dei campionati e la C Gold infila la serie perfetta che permette di conquistare l’accesso ai playoff con uno storico quinto posto che risulta essere il miglior risultato della storia societaria. A inizio mese con la vittoria su Vittuone i biancorossi dell’U20 Elite conquistano la matematica certezza della conquista dell’Interzona per il secondo anno consecutivo, mentre alla fine del mese i ragazzi sono perfetti vincendo 2-0 la serie dei playout con la D contro Rho e vincendo 3 gare all’Interzona di Ravenna per giocarsi le finali nazionali. Anche l’U18 fa un capolavoro  con due straordinarie vittoria a Casalpusterlengo e con Varese fa saltare il banco e poi suggella a Lecco una qualificazione alla fase nazionale Elite, tanto inaspettata quanto meritata. Intanto gli U13 iniziano la loro avventura nell’AJP Cup

Maggio
Il mese inizia con la vittoria dello spareggio U18 Elite contro Bramante Pesaro con un’incredibile rimonta nel finale che permette ai 98-99 di andare a giocarsi l’Interzona a La Spezia. Nel frattempo si giocano i playoff della C Gold che finiscono al primo turno contro Gazzada (1-2) e anche le Finali Nazionali U20 Elite a Vicenza, le seconde consecutive, dove però i nostri si arrendono a Pescara nella sfida decisiva del girone di qualificazione. Iniziano anche i vari playoff delle Finali Regionali delle nostre squadre che con U20, U18, U15 e U14 hanno conquistato la qualificazione. La squadra che arriva più avanti è l’U20 che si arrende ai quarti di finale con Lumezzane, U18 e U15 escono agli ottavi contro Iseo e Bollate, mentre U14 va fuori al primo turno contro NBB Brescia. E’ una stagione infinita e la chiude la squadra che l’aveva iniziata per prima, ossia l’U18 che disputa l’interzona. Dopo esattamente 9 mesi di stagione l’ultima gara è quella persa in volata con Vigodarzere che ci nega l’accesso ad una storica Final Four Elite, ma che non toglie nulla agli straordinari progressi effettuati dal gruppo nel corso della stagione.

Giugno-Luglio
Ormai i campionati sono praticamente tutti finiti, i bimbi del minibasket animano il PalaBasiglio con il city camp, ma sono i ragazzi del 2000-2001 a giocare ancora conquistando il titolo regionale UISP superando prima Opera e poi Arluno nelle Final Four di Bernareggio. Così i biancorossi ritornano a 10 anni di distanza alle Finali Nazionali UISP, l’ultima volta era stato scudetto, e questa volta si bissa contro il decisivo successo nell’ultima gara contro la Mancini Roma per 67-65 diventando così Campioni d’Italia.

E’ ora manca poco, tra una dozzina di giorni, si torna in campo per una nuova ed entusiasmante stagione.
Non vediamo l’ora!

Leave a Reply

NEWS RECENTI

U19 Ecc: una partita double-face a Varese
19 Ottobre 2021
Serie D: non basta una grande rimonta a Corbetta
19 Ottobre 2021
U15 Ecc: un altro ko con crollo nel finale
18 Ottobre 2021
C Gold: Lo Sporting Milano3 sbanca Mortara
17 Ottobre 2021
C Gold: Niccolò Tandoi alla vigilia del match con Mortara
15 Ottobre 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi