Milano3 Basket Season in Review 2014-2015

La stagione che questa settimana si concluderà ufficialmente è stata piena di soddisfazioni per il Milano3 Basket che è riuscito, ancora una volta, ad abbinare qualità dei risultati sul campo al lavoro in palestra con i tanti ragazzi del settore giovanile del minibasket.

Ora che siamo al termine della stagione proviamo a ripercorrere le fase salienti della stagione divise mese per mese

SETTEMBRE
La stagione è iniziata negli ultimissimi giorni di agosto, ma ovviamente è a settembre che entra nel vivo. La novità è che non ci sono più le fasi Intertoto per l’accesso ai campionati e quindi il lavoro di preparazione è decisamente meno frettoloso e più intenso. Il primo appuntamento è quello di Varazze dove le squadre Under17, Under15 e Under14 svolgono un piccolo ritiro pre-campionato dal 5 al 7 settembre raggiunti per l’occasione anche sabato 6 dalla Serie C per un’amichevole fuori porta contro Loano. Al PalaBasiglio è tempo di tornei e amichevoli per tutto il mese, mentre sono in trasferta le prime partite ufficiali della stagione: sono purtroppo due sconfitte, gli Under17 cadono a Casalpusterlengo, la Serie C a Manerbio.

OTTOBRE
Al contrario ottobre vede subito il doppio esordio al PalaBasiglio delle nostre squadre con l’Under17 Eccellenza che batte con autorità Cernusco (…poi Campione d’Italia Elite), mentre la Serie C vince allo scadere con Piadena. Ovviamente ottobre è il mese d’inizio di tutti i campionati: l’Under 19 inizia la sua cavalcata con 4 vittorie con uno scarto medio di 35 punti, mentre nel weekend del 18-19 iniziano anche i campionati Elite di Under15 e Under14 e la prima fase dei tornei regionali di Under19, Under17 e Under14. Ancora non sappiamo cosa ci riserverà la stagione, ma le prerogative sono tutte positive. Il mese si chiude con una bella vittoria della C Nazionale su Cantù, mentre gli U17 regolano Trezzano

NOVEMBRE
La novità di novembre è l’inizio del campionato di Promozione che accompagnerà spesso le domeniche pomeriggio del PalaBasiglio, è il campionato che servirà ai nostri Under19 per “svezzarsi” contro i più grandi. L’inizio è traballante, a novembre arrivano 2 vittorie su 5 partite, mentre nell’U19 i biancorossi conoscono la prima sconfitta (contro Erba) prima di riprendere la corsa nel migliore dei modi. Nell’U17 Eccellenza arrivano altri importanti successi che ci portano al 3° posto della prima fase, mentre nell’U14 Regionale si sente molto la differenza d’età con i più grandi (il 90% del gruppo è sottoetà di un anno). A metà novembre inizia anche il campionato Under13 Regionale dove arrivano subito 2 vittorie. La Serie C al PalaBasiglio non sbaglia un colpo e mette a segno anche un’incredibile rimonta nel derby con Opera (da -14 del 27′ al +4 finale).

DICEMBRE
Nella nuova formula dei campionati Elite e Regionali dicembre è il termine delle prime fasi. A parte l’Under14 che va alla Silver e l’U15 Elite che va al Bronze, sono ancor maggior soddisfazioni per le altre categorie. L’U14 Elite si qualifica con un rocambolesco 45-44 contro Settimo che vale l’accesso al Gold, mentre U19, U17  e U13 si qualificano rispettivamente al 2°, 3° posto (sia U17 che U13) conquistando anch’esse il Gold. La C mantiene il PalaBasiglio inviolato, mentre la Promozione interrompe la serie di 6 ko consecutivi vincendo poco prima di Natale a San Giuliano. Nell’U17 Eccellenza arriva il 3° posto nella prima fase che ci lancia in testa al Girone Silver che inizia subito prima di Natale in quel di Legnano.

GENNAIO
L’attività quest’anno non si ferma davvero mai tanto che il 3 gennaio la Serie C è già in campionato per la prima giornata del girone di ritorno. E’ il giorno in cui cade per la prima volta in casa il Milano3 battuta 62-65 da Manerbio. Gli Esordienti invece fanno festa a Crema per i raduni dei Centri di Formazione Olimpia, ma gennaio è il mese in cui inizia tutta l’attività del minibasket con i biancorossi pronti ai nastri di partenza anche dei campionato Aquilotti 2004 e 2005, Scoiattoli 2006 e 2007. Il supergruppo U19-Promozione non si ferma più e a gennaio colleziona 7 successi su altrettante partite. L’U13 inizia al meglio la fase Gold con 2 successi su 2, come l’U19 raccoglie un bel 3 su 3.

FEBBRAIO
La C ruggisce alla difficoltà arroccandosi ancora nel fortino del PalaBasiglio con la vittoria contro Lissone, mentre c’è anche l’inedita sfida in trasferta “a casa nostra” nel derby di ritorno con Opera persa in volata. Finisce la regular season dell’U19 Elite nel migliore dei modi con il primo posto dei biancorossi che così si qualificano ai playoff, mentre nell’U17 i basigliesi sfiorano senza successo la qualificazione alla fase nazionale e ripartiranno dall’Elite. L’U17 Regionale invece coglie due successi chiave nella fase Gold superando Corsico e Assago e mettendo la freccia nella corsa alla qualificazione. La fine del mese riserva anche i primi sorrisi dell’anno alla squadra Under14 che vince contro Lungavilla e Sanmaurense Pavia cogliendo a distanza di 3 giorni i primi due successi della stagione.

MARZO
E’ il momento più nero della Serie C Nazionale che cade in casa contro Bernareggio con soli 46 punti segnati (saranno comunque 12 su 14 le vittorie casalinghe del Milano3), ma soprattutto perde ad Iseo la differenza canestri favorevole nello scontro diretto che poi costerà l’eliminazione dall’accesso ai playoff. L’incredibile record dei soli 10 punti subiti nel 1° tempo contro Olginate testimonia la qualità della nostra difesa di ferro, ma serve solo per le statistiche (saremo la squadra con meno punti subiti a fine stagione). A risollevare tutti gli animi, però, ci sono gli Under19 Elite che verso la fine del mese (24-25 marzo) vincono la Final Four Regionale riportando il titolo lombardo in casa biancorossa. La manifestazione è emozionante, vittoria dopo due supplementari contro Brescia in semifinale, successo dopo un overtime contro Legnano per la finalissima. Nel frattempo inizia la fase dell’U17, ma i biancorossi fanno fatica a riadattarsi. L’U13 trova altre due vittorie nel suo girone Gold, mentre l’U14 Elite con il suo prestigioso successo in trasferta a Lissone prova a riaprire la corsa per i playoff nel Gold. Il PalaBasiglio nel frattempo diventa un palcoscenico da Serie A perchè il 6 marzo vengono a farci visita in una bella festa Linas Kleiza e Angelo Gigli, mentre il 29 e 30 marzo si allena da noi la squadra che diventerà Campione d’Italia: il Banco di Sardegna Sassari

APRILE
Non bastano i due successi per chiudere il campionato alla C per qualificarsi ai playoff, mentre l’U19 Elite fa il suo colpaccio all’Interzona vincendo il girone di Cesenatico e portando per la 6^ volta una formazione del Milano3 Basket alla Finale Nazionale. Nel mese di Aprile l’Under17 coglie la qualificazione alle Finali Regionali con un’altra doppietta convincente contro Assago e Corsico a testimonianza della crescita stagionale del gruppo, mentre l’U17 nell’Elite perde al supplementare sia contro Lissone che Cernusco che saranno le due formazioni che accederanno alla fase nazionale. Gli Esordienti partecipano ai prestigiosi tornei Garbosi di Varese e Adriatica Cup di Pesaro (cogliendo anche il 3° posto), mentre gli U13 trovano la loro vittoria più bella trionfando dopo due supplementari in quel di Segrate.

MAGGIO
La stagione entra nel vivo delle competizioni di alto livello. La nostra squadra U19 Elite partecipa alle Finali Nazionali e arriva nelle migliori 12 d’Italia passando il girone di qualificazione, ma fermandosi contro Montevarchi al “barrage”. Maggio è il momento clou anche per le Finali Regionali a cui accedono anche Under19 e Under17. I più grandi arrivano fino ai quarti di finale perdendo negli ultimi istanti a Pizzighettone, mentre gli U17 perdono agli ottavi a Tradata, ma se si pensa che il gruppo è praticamente tutto un anno sotto età hanno fatto già un’impresa. Termina anche il girone Gold dell’U14 con un buon 6° posto, mentre iniziano i consueti allenamenti come Centro di Formazione dell’Olimpia Milano con le categorie dall’U15 all’Esordienti.
L’ultima partita della stagione è quella del 27 maggio contro Dresano per l’ultima giornata del campionato di Promozione: è la partita numero 300 della stagione sportiva 2014-2015.

GIUGNO
Il PalaBasiglio diventa teatro di finali come succede dall’anno passato grazie alla posa del parquet. Quest’anno è il turno delle Finali Regionali Under17 vinte dai bresciani di Gussago, mentre il nostro campo ospita anche lo spareggio per il salto di categoria dalla Prima Divisione alla Promozione che vede premiati i ragazzi di Vimodrone. Il PalaBasiglio, però, soprattutto il campo dove si organizzano i primi allenamenti della collaborazione tra il nostro settore giovanile e quello della Cestistica Assago che sarà la grande novità della stagione 2015-2016. Fino a metà giugno imperversa il City Camp del settore minibasket, mentre termina alla fine del mese l’impegno dei ragazzi della Serie C all’Heineken Summer League che permette anche di veder esordire in prima squadra un paio di ragazzi del 1998. Ormai la stagione è finita, ma noi siamo sempre sul pezzo, da lunedì 29 giugno per tutto il mese di luglio ci sarà “palestra aperta”.

Leave a Reply

NEWS RECENTI

U18 Ecc: ancora una rimonta incompleta
22 Giugno 2021
Serie D: ultimo quarto da incubo a Trezzano
21 Giugno 2021
Bonora chiude l’annata da MVP in “doppia doppia”
17 Giugno 2021
Bonora commenta l’ultima battaglia
17 Giugno 2021
Allo Sporting Milano3 non basta l’orgoglio, la Virtus Lumezzane conquista la finale
17 Giugno 2021

NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi