PROSSIMA PARTITASporting Milano 3 vs Opera Basket Club/30 Ottobre 2021/PalaBasiglio

Lo Sporting Milano3 scivola contro Varese Academy

Dopo la bella e convincente prova fornita a Legnano nel precedente turno, lo Sporting Milano3 è costretto ad arrendersi. Infatti, nella penultima giornata del campionato di Serie C Gold (gruppo C), i Massicci (in canotta City Edition) cadono in casa tra la mura amiche del PalaBasiglio contro Varese Academy.

Clicca qui per le statistiche complete della partita
Clicca qui per rivedere la gara on-demand su Bepi Tv
Clicca qui per l’intervista di Milano3Basket.com
Clicca qui per conoscere l’MVP della gara

Dopo un mini parziale iniziale di 0-5 propiziato dalla compagine ospite, lo Sporting Milano3 si mette subito in careggiata e con uno scatenato Cinquepalmi firma il sorpasso portandosi sul 9-8. I padroni di casa sfruttano il bonus speso da Varese Academy e con un paio di viaggio in lunetta si portano sulle sette lunghezze di vantaggio (17-10). Gli ospiti, però con un 3/3 di capitan Librizzi dalla lunetta accorciano il gap sul -2 (21-19) ed impattano al 10’ sul 21 pari, grazie ad un piazzato di Jokic.  

La seconda frazione di gioco si apre con due triple consecutive realizzate dai “Massicci” da parte di Colombo e Tandoi (27-21), ma i varesini firmano nuovamente la parità (27-27), mettendo la testa avanti con altri due liberi di Librizzi (27-29). E’ una tripla di Iacono a ridare il vantaggio (36-35) allo Sporting Milano3, che dall’angolo punisce la difesa avversaria. Il match rimane molto bilanciato ed infatti si va all’intervallo lungo sul 41-40 in favore dei ragazzi di coach Pugliese dopo un canestro da sotto di Tagliabue sulla sirena.

Nella prima metà della terza frazione, le squadre segnano davvero poco ed è l’equilibrio ad essere il vero protagonista. Infatti, sul tabellone del PalaBasiglio il punteggio dice 45-45. Sul finire del terzo quarto i ragazzi di coach Bizzozi propiziano un break di 0-11 e chiudono al 30’ avanti di otto (50-58). 

In avvio di quarto periodo, Varese Academy si porta sulla doppia cifra di vantaggio (50-62), ma i “Massicci” cercano di non mollare ed accorciano sul -8 (54-62) con un canestro dalla lunga distanza di Tandoi. Il tentativo di rimonta dello Sporting Milano3 non va a buon fine con la compagine varesina che ritrova un buon margine di distacco. Nel finale, i basigliesi rendono meno doloroso il k.o. casalingo. Il match termina con il punteggio di 60-69 in favore di Varese Academy.

SPORTING MILANO3 – VARESE ACADEMY 60-69 (21-21; 41-40; 50-58)

SPORTING MILANO3: Valdameri, Musumeci, Cinquepalmi 13, Mori 4, Iacono 9, Tandoi 18, Tagliabue 6, Colombo 3, Bertoglio 6, Timelli, Gabanelli 1, El Rawi All. Pugliese 

VARESE ACADEMY: Virginio 9, Guimdo 6, Cane 1, Jokic 12, Montano, Flipovic 9, Van Velsen, Beyrne, Maidana, Marchiaro 17, Nobile, Librizzi 15 All. Bizzozi

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi